Juventus » Juventus news » Juventus-Catania, ecco le statistiche del match

Juventus-Catania, ecco le statistiche del match

JUVENTUS (GETTY IMAGES)

 

JUVENTUS CATANIA NUMERI STATISTICHE – Quella contro il Catania non sarà forse stata la partita con più occasioni create, ma il dominio della Juve è stato nettissimo e il gol di Giaccherini nel finale è stato il doveroso premio per la sola squadra che ha cercato con insistenza i tre punti. I bianconeri hanno surclassato gli avversari in quasi tutte le voci statistiche, a cominciare dal possesso palla, 60% a 40%, per proseguire con i palloni giocati 702 a 467, i passaggi riusciti, 69,7% a 55,7% e la supremazia territoriale, ben 16’25’’ contro 7’02’’. La mole di gioco ha prodotto 16 tiri, di cui 6 nello specchio della porta, mentre il Catania ha concluso 4 volte impegnando Buffon in una sola occasione. Meglio gli etnei hanno fatto solo nell’attacco alla porta e nella protezione dell’area, ma la maggior pericolosità della squadra di Conte è schiacciante: 64,4% a 21,9%. Che i bianconeri siano stati i padroni del campo lo dimostrano anche le statistiche individuali, nelle quali i siciliani figurano solo nella voce palle recuperate con due giocatori di movimento, Bellusci e Alvarez, e con il portiere Andujar. Per il resto c’è solo Juve: Chiellini è l’uomo che ha recuperato più palloni, 27, e che ha messo a segno il maggior numero di passaggi, 76. Bene anche Bonucci, presente in tutte le classifiche individuali: secondo con 23 palle recuperate, quarto con 57 passaggi riusciti, dietro Chiellini Pirlo e Barzagli, e secondo con due conclusioni in porta, a pari merito con Quagliarella, Marchisio e Pogba. Meglio ha fatto il solo Vucinic, al tiro in 3 occasioni.

Fonte: Juventus.com

Marco Orrù