Juventus » esclusive » Roma, Liguori: “Juve più forte, ma Damato ha danneggiato i giallorossi”

Roma, Liguori: “Juve più forte, ma Damato ha danneggiato i giallorossi”

Rudi Garcia (getty images)

Rudi Garcia (getty images)

ROMA LIGUORI / ROMA – Il giornalista di Mediaset, Paolo Liguori, noto tifoso giallorosso, intervenuto ai microfoni di Radio Radio lo Sport ha parlato degli episodi che avrebbero penalizzato la Roma nella partita contro l’Atalanta: “La Juve la considrero più forte della roma, i giallorossi dovranno fare la corsa su altre squadre, ma è innegabile che nelle ultime partite siano stati danneggiati. A Bergamo c’erano due rigori, uno per un fallo di mani e uno per un placcaggio su Gervinho. Se il primo poteva non vederlo, il secondo ha del clamoroso, perchè è un chiaro fallo da rigore che avrebbero fischiato in tutti i campi d’Europa. Damato, o ha sullo stomaco la roma o è juventino dentro. Da un punto di vista tecnico, alla Roma manca un centrocampista che possa variare il passo della squadra quando manca Totti. De Rossi e Strootman sono molto simili e nemmeno Pijanic non può sostituire il capitano giallorosso nelle sue caratteristiche. A esempio nessuno riesce a lanciare Gervinho come lo sa fare Totti. E’ come quando alla Juve manca Pirlo, si può sostituire con Pogba, ma non sarà mai la stessa cosa”.