Juventus » esclusive » Prandelli avvisa Osvaldo!

Prandelli avvisa Osvaldo!

Cesare Prandelli (getty images)

Cesare Prandelli (getty images)

 

DICHIARAZIONI PRANDELLI OSVALDO – Pablo Osvaldo si è presentato subito bene in casa Juve. Il suo ingresso in campo a Verona è stato positivo, tanto che alla sua prima palla toccata stava per segnare il gol che avrebbe certamente chiuso la partita. Un inizio incoraggiante che fa felice anche il CT dell’Italia Cesare Prandelli, che in un’intervista a Tuttosport, si coccola il suo giocatore, avvisandolo però di comportarsi finalmente bene.

Ecco le sue parole: ”Osvaldo è atteso da un salto di qualità. Può essere utile alla Juve anche per aumentare le motivazioni del gruppo, mentre la Juve per lui è un’occasione straordinaria per completare la maturazione, crescere definitivamente. Può rivelarsi l’esperienza giusta al momento giusto. Aspetto il primo gol per chiamarlo e dirgli di continuare così. Un campione è una somma di aspetti. Un tutt’uno tra qualità sportive e comportamentali. I giocatori importanti devono avere un po’ di tutto. Uomini come Buffon, Pirlo, Chiellini possono aiutarlo a maturare. Quando lo allenavo io a Firenze, mostrava già grandi doti, ma voleva bruciare le tappe, era tanto giovane, aveva fretta e ancora fretta. Troppa. Un ambiente come la Juve… e penso alla società, a Conte, ai compagni… gli dà la possibilità di crescere, di maturare ancora. Il comportamento da codice etico? Vale per tutti. Se succedono fatti simili a ridosso del Mondiale, ognuno si prenderà le sue responsabilità. Ricordo che per motivi comportamentali proprio Osvaldo perse la Confederations. Per cui…”. Osvaldo avvisato, mezzo salvato…

Marco Orrù