Arturo Vidal (getty images)
Arturo Vidal (getty images)

 

DICHIARAZIONI SAMPAOLI VIDAL JUVENTUS CILE – Jorge Sampaoli, Ct del Cile, intervistato da Tuttosport, parla del suo miglior giocatore, Arturo Vidal, svelando anche il retroscena sul suo futuro.

Ecco le sue parole: ”Ho visto la partita di Verona, effettivamente ha avuto un calo. Ma sono sicuro che tornerà subito al top. Arturo vuole vincere il Pallone d’Oro? Beh, quanto al Pallone d’Oro è difficile: di solito vengono premiati gli attaccanti, i goleador. Di volante come lui, però, ce ne sono davvero pochi: è duttile, micidiale negli inserimenti, abilissimo a rubare palloni. Il Messi dei centrocampisti, dite? Massì, perché no: di Messi ce n’è uno solo, è inimitabile, ma possiamo dire che Vidal sia il Messi dei centrocampisti. Se Arturo è molto cambiato dal suo arrivo a Torino? Sì, moltissimo. Conte e la Juve lo hanno davvero migliorato, lo hanno aiutato a sfruttare appieno le potenzialità enormi che aveva a disposizione. E’ diventato anche più maturo, all’inizio della carriera era un po’… loco. Quanto vale? Un giocatore vale quanto un club è realmente disposto a pagarlo, dunque… Però non credo che sarà facile portarlo via da Torino. Arturo mi dice sempre che ama la Juve, che è legatissimo ai tifosi. Il suo sogno è quello di vincere la Champions League in bianconero. Cosa, peraltro, che non è affatto impossibile. L’organico bianconero è degno dei migliori club del mondo”.

Marco Orrù