Juventus » esclusive » Jorge Jesus ‘avverte’ la Juve: ”A Torino un gol almeno lo facciamo”

Jorge Jesus ‘avverte’ la Juve: ”A Torino un gol almeno lo facciamo”

Jorge Jesus (getty images)

Jorge Jesus (getty images)

 

DICHIARAZIONI BENFICA JUVENTUS JORGE JESUS – Il tecnico del Benfica Jorge Jesus si proietta già sulla sfida di giovedì prossimo contro la Juventus. Tuttosport riporta questo ‘avvertimento’ dell’allenatore portoghese: ”I bianconeri effettuano un gioco difficile da fermare. A noi all’andata è riuscito per buona parte della partita e questo è molto incoraggiante. Certo, quando hanno insistito di più sulle fasce hanno abbassato il baricentro del Benfica ed è nato il goal di Tevez, ma abbiamo capito che possiamo fermarli e questo è importante. La Juventus non aveva mai perso in Europa League prima di affrontarci. So bene che a Torino può succedere di tutto. In campo si saranno due grandissime squadre che possono segnare in ogni momento, come è stato dimostrato al Da Luz. Questo lascia la qualificazione in bilico sino all’ultimo secondo. Entrambe le formazioni hanno giustamente fiducia per il passaggio del turno ma non dimenticate che noi partiamo con goal in più… L’1-0 sarebbe stato meglio del 2-1, ma siamo coscienti di aver giocato contro una grande squadra. Ho una convinzione, almeno un goal a Torino lo segneremo anche noi. Spero di recuperare Gaitan. Sappiamo benissimo cosa significa giocare in casa i bianconeri avranno anche la pressione che deriva dal fatto di non voler sbagliare proprio nell’anno in cui la finale è in casa loro. Sarà una partita di sottili equilibri, anche psicologici non solo tattici e noi siamo pronti a questo”.