Juventus » diretta live » Pre Partita » Pre Partita, Napoli-Juventus, Marotta: “Dobbiamo riscattarci. Sneijder è un’opportunità, su Neto smentisco”

Pre Partita, Napoli-Juventus, Marotta: “Dobbiamo riscattarci. Sneijder è un’opportunità, su Neto smentisco”

Beppe Marotta (getty images)

Beppe Marotta (getty images)

PREPARTITA NAPOLI – JUVENTUS MAROTTA / NAPOLI –  Ecco le parole di Beppe Marotta rilasciate ai microfoni di Sky al suo arrivo al San Paolo:

Quale treno passa per la Juventus stasera al San Paolo?
“Io credo non siano importanti i punti quanto la prestazione. Dobbiamo dare continuità, dobbiamo riscattarci anche dalla sconfitta di Doha, che ha lasciato un po’ il segno, quindi dobbiamo assolutamente reagire nel modo migliore. Io credo che il campionato sia ancora lungo, i punti a disposizione sono ancora tanti. Questa non sarà una partita determinante, lo sarà secondo me dal punto di vista della prestazione che è importante”.

La pareggite inizia ad essere una malattia grave per questa Juventus?
“Direi di no, innanzitutto abbiamo fatto 5 pareggi. Se guardiamo le statistiche, il primo anno di Conte, in cui abbiamo vinto lo Scudetto, c’era la pareggite con 15 pareggi. E di conseguenza ci sono delle partite in cui devi limitare – tra virgolette – il rischio e porti a casa un punto invece che zero. Le statistiche oggi sono tutte dalla nostra: abbiamo  la migliore differenza reti, la migliore difesa, anzi questa è in assoluto la difesa migliore di questo nuovo ciclo della Juventus. Quindi possiamo essere soddisfatti”.

Si parla del mercato e del trequartista, ma in pochi parlano di un portiere che a Firenze non rimarrà e che è Neto. Ci siete dietro voi?
“Intanto ci tengo a precisare che questo viene definito un mercato di riparazione e noi non dobbiamo riparare nulla. Siamo abituati negli ultimi anni ad allestire la squadra nel mercato estivo e a guardare questa finestra di mercato semplicemente per sfruttare un’eventuale opportunità. Ritenevamo che un’opportunità fosse rappresentata da Sneijder, ma non riteniamo di fare operazioni rilevanti. Per quanto riguarda Neto, non abbiamo assolutamente intavolato nessuna trattativa con la Fiorentina, abbiamo dei portieri che soddisfano, quindi per adesso smentisco assolutamente quella che può essere stata una trattativa”.