Juventus, Bruno Longhi: “Inter maltrattata nelle ultime tre partite”

0
33

JUVENTUS BRUNO LONGHI  / MILANO- Il telecronista di Mediaset, Bruno Longhi, ha espresso un suo parere, alquanto bislacco sugli ultimi episodi arbitrali. Queste sono le sue parole direttamente dagli studi di Sport Mediaset: ” Quello che emerge da questa giornata è che gli arbitri stanno sbagliando. C”è da dire che l’Inter nelle ultime partite è stata maltrattata, con l’episodio di Torino, quello di Bergamo e ultimo quello con il Cagliari. Mi viene da pensare ci sia una sudditanza psicologica nei confronti di una grande squadra, come nel caso di Lichsteiner, che doveva essere espulso. Mentre c’è stata una sorta di sudditanza psicologica inversa, come nel caso di Ranocchia, dove gli arbitri per paura di sbagliare ed essere tacciati di favorire una potente del calcio decidono nella direzione opposta”.

Noi ci sentiamo in dovere di fare una puntualizzazione. Premesso che dobbiamo finirla con questa storia che Lichsteiner andava espulso, poichè era stato ammonito ingiustamente la prima volta, il signor Longhi farebbe bene a ricordare gli episodi che hanno favorito i nerazzurri contro Catania, Milan e Sampdoria. Poi dalle cose che dice  emerge una grande contraddizione: come mai nell’episodio che vede coinvolto Lichsteiner l’Inter non sarebbe considerata una grande squadra, mentre sul fallo subito da Ranocchia sarebbe una potente del calcio? Lasciamo a voi la risposta, assicurandovi che staremo sempre attenti nell’evidenziare queste interpretazioni soggettive di alcuni esponenti dei media, che sono la mistificazione della realtà.