Milan su Bonucci: offerti Romagnoli e De Sciglio più soldi

0
503
Bonucci
Bonucci © Getty Images

Novità non solo sul fronte entrate del calciomercato Juventus dopo i colpi Schick e Douglas Costa, ma per quanto riguarda le uscite. La società bianconera infatti è pronta a sfoltire leggermente la rosa per fare spazio ad altri possibili nuovi innesti. Il club non vorrebbe però minare gli equilibri del gruppo che tanto bene ha fatto in queste ultime stagioni. I pezzi pregiati della squadra infatti non dovrebbero essere ceduti. Uno dei punti di forza della Juventus è sicuramente la difesa: Barzagli, Bonucci e Chiellini sono un vero e proprio muro impenetrabile davanti a Buffon. Quello che fra i 3 è più spesso finito al centro di voci di mercato è Bonucci. Il giocatore è stato accostato in più di un’occasione al Chelsea di Antonio Conte e al Barcellona.

Calciomercato Juventus, l’offerta del Milan per Bonucci

Per Bonucci tutte la varie offerte, anche onerose, sono sempre state rispedite al mittente. Questa volta però, di fronte a un’offerta monstre, la Juventus potrebbe rifletterci. A richiedere Bonucci stavolta non è il Chelsea o il Barcellona, ma il Milan. Il club rossonero vorrebbe infatti mettere a segno il suo settimo colpo. Come riporta ‘Sportmediaset’, Fassone e Mirabelli avrebbero offerto alla Juventus De Sciglio, Romagnoli e un conguaglio economico per Bonucci. Per il giocatore invece un contratto faraonico da 7 milioni a stagione. La società bianconera si è presa 72 ore di tempo per decidere sul da farsi, mentre pare che il giocatore sia d’accardo a trasferirsi. Difficile ipotizzare che il club torinese ceda però alle avances del Milan assicurando Bonucci ad una diretta avversaria in campionato. Nel calcio però mai dire mai. Staremo a vedere.