Mercato Juve, è davvero Lewandowski il dopo Higuain?

0
617
Mercato Juve Lewandowski Pulgar Polonia-Cile
Robert Lewandowski ©Getty Images

Il futuro di Higuain sempre più in bilico alla Juve. La pedina ideale per Marotta sarebbe Robert Lewandowski, attaccante polacco del Bayern Monaco.

La Juventus sarebbe pronta a stravolgere il calciomercato estivo. Il club bianconero avrebbe deciso di puntare forte su Robert Lewandowski, centravanti classe 1988 del Bayern Monaco e della nazionale polacca visto all’opera anche in questi Mondiali di Russia, per rinforzare il proprio reparto offensivo in vista della prossima stagione. Secondo quanto riportato oggi dal Corriere dello Sport, Allegri e Marotta sarebbero d’accordo sul profilo del giocatore del Bayern, e, a questo punto, sarebbero pronti anche a sacrificare un pezzo grosso dell’attuale attacco bianconero per aprire le porte al polacco. Il nome più probabile in uscita resta quello di Gonzalo Higuain, attaccante argentino che piace molto in Inghilterra, per poi dare l’assalto al calciatore e convincere con una buona offerta il club tedesco. La trattativa non si preannuncia semplice, visti gli alti costi di cartellino ed ingaggio di Lewandowski, un calciatore che nelle scorse settimane è stato accostato anche al Real Madrid di Lopetegui in caso di partenza di Benzema, ma di certo Marotta ha la giusta esperienza per provare quantomeno l’affare.

Mercato Juve, Higuain al Chelsea e Lewandowski apre alla cessione

Ad aprire ad una opzione Juventus ci ha pensato lo stesso attaccante polacco. “Ho già detto di non voler giocare per sempre nello stesso campionato, questo è sicuro: ma ora non conosco il mio futuro. Mercato? Per ora non ci penso. Ma ho 29 anni e so di poter giocare ancora molti anni se non mi faccio male”. Lewandowski ha parlato così a The Player’s Tribune, confessando la sua volontà di non voler restare per sempre in Bundesliga e quindi al Bayern Monaco. Sullo sfondo l’interesse del Real, come anticipato, ma anche l’opzione Juve potrebbe interessare. E se Higuain dovesse accasarsi al Chelsea, le casse bianconere avrebbero anche i soldi necessari al grande colpo dell’estate.