Joao Cancelo alla Juventus, Calciomercato: il portoghese sbarca a Torino

0
5
Mercato Juve, Cancelo alla Juventus
Calciomercato Juventus, Cancelo alla Juve

Joao Cancelo alla Juventus, Calciomercato: il portoghese sbarca a Torino. Il terzino è stato acquistato dai bianconeri e domani sosterrà le visite mediche a Torino. Il ragazzo sarà tra venti minuti proprio a Caselle come riportato da Tiki Taka Russia. Non è stato infatti convocato per i Mondiali dalla squadra lusitana e quindi è libero in questo momento di effettuare visite mediche e di firmare per i bianconeri.

Si tratta del secondo grande colpo della Juventus in questa sessione di calciomercato dopo l’acquisto a parametro zero di Emre Can. Sono arrivati però anche Mattia Caldara, Leonardo Spinazzola e Mattia Perin a impreziosire una rosa che ha perso diversi calciatori importanti come Gigi Buffon, Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah.

Joao Cancelo alla Juventus

cancelo sulla Juve
Calciomercato, Cancelo alla Juventus

Nato a Barreiro il 27 maggio del 1994 il terzino è cresciuto nel vivaio del Benfica dove approda dalla Barreirense nel 2007. Nel 2014 il Valencia investe su di lui e lo fa crescere, facendogli meritare la maglia della nazionale portoghese con la quale gioca 7 volte mettendo a segno anche 3 reti. Nella scorsa stagione è stato all’Inter dove ha dimostrato di avere grandissime qualità offensive ma qualche difetto in fase di copertura.

La Juventus mette a segno un colpo importante per il futuro, tesserando un difensore di assoluto valore che va a sostituire nella rosa numericamente e tecnicamente Stephan Lichtsteiner. Lo svizzero è andato via a parametro zero alla fine di sette stagioni in cui è stato protagonista assoluto. Non sarà facile per Joao Cancelo prendere il suo posto, ma il ragazzo sicuramente avrà la possibilità di giocare molto in bianconero con Massimiliano Allegri che lavorerà alla sua crescita tecnica e tattica.

Joao Cancelo dovrà lottarsi la posizione da terzino destro con Mattia De Sciglio che arrivato l’anno scorso ha giocato poco a causa di molti infortuni. L’ex Milan è comunque un calciatore duttile che potrà giocare anche sulla corsia opposta dove non ci sarà più Kwadwo Asamoah, ma dove i bianconeri hanno guadagnato Leonardo Spinazzola. Quest’ultimo dovrà prima però smaltire un brutto infortunio al ginocchio che lo terrà fermo almeno fino alla fine del 2018.