Massimiliano Allegri allenatore Juventus
Massimiliano Allegri ©Getty Images

Cresce l’attesa per il big match, Juventus-Lazio, che si giocherà sabato alle 18.00. Restano alcuni dubbi di formazione per Allegri. 

La Juventus di Massimiliano Allegri contro la Lazio di Simone Inzaghi, questo è uno dei match tanto attesi del weekend che è ormai alle porte. La potenza esplosiva di Cristiano Ronaldo contro la freddezza sotto porta di Immobile, le geometrie di Pjanic contro la classe di Milinkovic-Savic. Ci sono tutti i presupposti per assistere a una straordinaria partita.

Juventus-Lazio, come giocheranno le due società

Juventus-Lazio ©Getty Images

All’Allianz Stadium di Torino la Juventus dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1 già visto a Verona contro il Chievo. La Lazio vogliosa di riscatto dopo la sconfitta interna con il Napoli dovrebbe adottare il 3-5-1-1. Nella Juventus i dubbi da risolvere riguardano l’attacco, in ballottaggio ci sono Mandzukic e Cuadrado.

Di seguito sono riportate le probabili formazioni delle due squadre:

Probabile Formazione Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Ronaldo. Allenatore: M.Allegri

Probabile Formazione Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. Allenatore: S.Inzaghi

La Juventus alla caccia della seconda vittoria

Juventus-Verona cronaca tabellino
Juventus-Verona ©Getty Images

Dopo l’ottima prestazione offerta contro il Chievo Verona la società guidata da Allegri cerca di fare due su due. Per riuscirci, il mister originario della Toscana, punta forte sull’asso portoghese Cristiano Ronaldo. Il giocatore a Verona è andato più volte vicino al gol, ma fra lui e la prima gioia bianconera si è messo in mezzo Sorrentino, auto di splendide parate. Per il club della Mole è assolutamente necessario ottenere i tre punti, per restare in vetta, non perdere punti preziosissimi nelle prime di campionato e mandare da subito un segnale forte e chiaro che la Juve c’è.

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK