Juventus (getty images)

La Juventus, dopo aver vinto le prime due partite, è pronta ad affrontare il Parma allo stadio EnnioTardini. La sfida tra le due compagini andrà in scena sabato 1 settembre, ore 20.30.

Gli occhi di tutti i tifosi, naturalmente, saranno puntati su Cristiano Ronaldo, ancora alla ricerca del suo primo gol ufficiale in maglia bianconera. Il Parma arriva dalla sconfitta rimediata contro la Spal, e adesso provano a fare l’impresa contro i campioni d’Italia. I ducali cercheranno di sfruttare le mura amiche, che storicamente hanno parzialmente aiutato i parmensi.

Precedenti Parma-Juventus: le statistiche

Juventus-Parma (getty images)

Infatti, da quando è stata deliberata la riforma del campionato a 20 squadre, in nove scontri diretti al Tardini, i torinesi hanno ottenuto solo 3 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte. L’ultima delle quali maturata nell’aprile del 2015 coi bianconeri già lanciatissimi verso lo scudetto e il Parma ultimo in classifica e in pieno fallimento. A Torino, invece, la storia è diversa, nettamente a vantaggio dei bianconeri con 9 successi, 5 pareggi e 4 sconfitte.

La vittoria più ampia della Vecchia Signora è datata 9 novembre 2014 quando la squadra di Allegri travolse i parmensi allo Stadium con il risultato di 7-0. A segno in quell’occasione Tevez (doppietta), Llorente e di Morata oltre al gol di Lichtsteiner. Lo svizzerò detiene anche il gol che inaugurò ufficialmente lo Stadium in un altro Juve-Parma. La sconfitta più clamorosa risale invece al 6 gennaio 2011 quando la squadra juventina perse in casa per 1-4. Altra curiosità: solo un portoghese è stato capace di segnare al Tardini in Serie A e con la maglia della Juve addosso: stagione 1994-1995, 15esima giornata, Paulo Sousa, toccherà adesso a Cristiano Ronaldo?

Bianconeri in vantaggio negli scontri in A

Juventus-Parma (getty images)

Nelle partite precedenti disputate a Parma in Serie A c’è un grande equilibrio. 24 sono state le partite disputate, e le due squadre hanno vinto sette volte a testa e ben dieci sono stati i pareggi. Equilibrio anche nei goal segnati, 24 per il Parma e 26 per la i bianconeri. Le ultime gare, nonostante le differenze evidenti di organico hanno visto grande equilibrio e incertezza. Questi i risultati e i rispettivi marcatori:

2014-2015: Parma-Juventus 1-0 (60′ José Mauri)
2013-2014: Parma-Juventus 0-1 (77′ Pogba)
2012-2013: Parma-Juventus 1-1 (52′ Pirlo, 78′ Sansone)
2011-2012: Parma-Juventus 0-0
2010-2011: Parma-Juventus 1-0 (65′ Giovinco)

Allegri tiene tanto alla gara del Tardini di sabato, è consapevole che continuare a vincere può aiutare soprattutto prima dell sosta.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK