Ronaldo

Ronaldo Squalificato, Juventus: in arrivo la stangata? La squalifica per l’attaccante portoghese Cristiano Ronaldo, dopo il rosso di Valencia, non arriverà nella giornata di oggi ma giovedì 27.

La Juventus nel prossimo periodo, in Champions League, avrà alcune partite interessanti e difficili ma dovrà affrontarne qualcuna, almeno la prossima, senza Cristiano Ronaldo. Il giocatore è stato espulso contro il Valencia, nella gara inaugurale. Per ora, infatti, quello che sappiamo è che l’ex Real Madrid salterà sicuramente il prossimo impegno europeo, all’Allianz Stadium, contro gli svizzeri dello Young Boys. Dopo gli elvetici la Juventus affronterà, due volte, il Manchester United e bisognerà capire se l’attaccante ci sarà oppure starà fuori per più di due gare di Champions League.

Juventus, la squalifica di Ronaldo

Federico Bernardeschi e Cristiano Ronaldo, Juventus

Secondo le indiscrezioni che stanno arrivando la squalifica per Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus, potrebbe essere di una sola giornata. Ricordando, però, che il rosso diretto solitamente porta a due giornate la squalifica del calciatore, ma qui è un caso particolare dato che pare essere un chiaro errore dell’arbitro della gara, il tedesco Brych. Il fischietto teutonico aveva fatto correre il gioco ma è stato richiamato all’ordine dal giudice di porta, che gli ha chiesto la sanzione per l’attaccante bianconero nonostante dalle immagini non si noti nulla di grave.

Qualora dovesse arrivare la stangata, la Juventus presenterà immediatamente ricorso, dato che il cartellino rosso comminato al portoghese è sembrato esagerato. I bianconeri, dunque, potrebbero chiedere la riduzione della squalifica, nonostante l’arbitro Brych sia stato molto deciso nel prendere la sua decisione nella notte del Mestalla. Ricordiamo che il rosso è arrivato a Cristiano Ronaldo reo di aver avuto un atteggiamento antisportivo, dopo un contrasto, nei confronti di Jeison Murillo, difensore del Valencia.

Juventus, il tridente senza CR7

Douglas Costa, Juventus

La Juventus, almeno con lo Young Boys, come detto dovrà fare a meno di Cristiano Ronaldo in Champions League. Massimiliano Allegri, dunque, dovrà studiare una strategia diversa per portare a casa le gare in campo europeo, soprattutto se dovrà mancare il portoghese anche nel difficile impegno contro il Manchester United. Sicuramente il tecnico toscano continuerà a puntare sul tridente con Mario Mandzukic come punta centrale, bisognerà capire però chi schiererà ai lati del croato. In vantaggio ci sono, senza dubbio, Paulo Dybala e Douglas Costa ma può venire qualche dubbio all’allenatore ex Milan. l’attaccante argentino, infatti, come esterno rischia di non incidere mentre il brasiliano sarà fuori ancora per tre giornate di campionato dopo l’espulsione con il Sassuolo. Bisognerà tenere d’occhio, dunque, anche Juan Cuadrado che potrebbe essere riportato nel tridente, ora sta facendo il terzino, e a Federico Bernardeschi che ha iniziato molto bene la nuova stagione.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK