Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Pallone d’oro, Chiellini sbotta: “Tutta una farsa”

Pallone d’oro, Chiellini sbotta: “Tutta una farsa”

Il capitano della Juventus ha voluto dire la sua sull’assegnazione del Pallone d’Oro, rilasciando dichiarazioni abbastanza pesanti.

chiellini pallone d'oro
Giorgio Chiellini pallone d’oro

L’assegnazione del Pallone d’Oro, vinto da Lionel Messi, continua a far discutere. A dire la sua è stato anche Giorgio Chiellini. Il difensore e capitano della Juventus, presente a Milano al Gran Galà del Calcio, nonostante al momento sia ai box per un’infortunio, ha rilasciato alcune dichiarazioni abbastanza pesanti.

Pallone d’Oro, l’ira di Chiellini

Queste le parole del centrale dei bianconeri: “Cristiano era senza alcun dubbio felice di essere qui al Gran Galà, altrimenti penso che non sarebbe venuto. Il Pallone d’Oro? La vittoria di Messi ci sta, ma il vero furto c’è stato l’anno scorso. Il Real Madrid ha deciso di non farlo vincere a Ronaldo e questo è stato molto strano. Il Real non voleva che vincesse un suo ex giocatore“.

Dichiarazioni molto dure quelle di Chiellini, che ha addirittura rincarato la dose: “La passata stagione non mi pare sia stata la migliore di Modric.  Il Pallone d’Oro l’anno scorso, secondo la logica, lo avrebbero dovuto vincere Griezmann o Mbappé. Posso però dire che quest’anno era sicuramente più complicato, perché c’erano Ronaldo, Messi e van Dijk in corsa. Se volevi premiare la Champions c’era Van Dijk, ma se volevi premiare il lavoro col club c’era Ronaldo. Poi ovviamente c’è Messi, che fa sempre grandi cose con il suo Barcellona“. Il capitano ha poi comunque voluto elogiare CR7: “Noi ce lo teniamo stretto. Non vivrà il periodo migliore della sua carriera ma è importante per noi”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK