Boniek dà la sua sentenza: «La Juve in Italia gioca un altro torneo»

0
24

Boniek, incurante dello squadrone allestito dall’Inter di Antonio Conte, sentenzia che la Juventus vincerà di nuovo lo scudetto per il decimo anno di fila.

Boniek e la stella dello Juventus StadiumPartiamo dal presupposto che l’Inter è la formazione favorita per la vittoria del tricolore. In virtù di questo aspetto, derivante dal mercato stellare portato a compimento dai nerazzurri di Antonio Conte, si può passare all’analisi delle parole di Boniek. L’ex attaccante della Juventus ha rilasciato un’intervista stamattina alla Gazzetta dello Sport. «Direi che Inter, Napoli e Atalanta sono le migliori. La Juventus dietro a queste tre? Macché, parlo del secondo posto. In Italia, i bianconeri giocano un altro campionato».

LEGGI ANCHE >>> Ravanelli, nessun dubbio: «Dybala e Ronaldo sempre in campo»

Boniek e i complimenti alla Juventus

Calciomercato Juventus
Federico Chiesa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Boniek, che ha una stella nello Juventus Stadium, spiega la sua affermazione nei dettagli. «La dirigenza ha lavorato nel modo migliore. Se parliamo di campo, di costruzione della squadra per competere al massimo livello, devo dire che non c’erano particolari problemi da risolvere: parliamo di una squadra che da anni domina la Serie A… Chiesa è sicuramente un acquisto importante, sono convinto che possa alzare ulteriormente l’asticella soprattutto in ottica Champions: mi auguro confermi quanto di buono ha fatto a Firenze». Già… la Coppa dei Campioni che il polacco vinse con la maglia bianconera. «La vittoria in Champions dipende da vari fattori, non tutti calcolabili…».