Dybala a sorpresa: «Lascia la Juventus e vai al Real Madrid»

0
27

L’ex presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, dà un consiglio spassionato a Paulo Dybala: «Lascia la Juve, vai a giocare nel Real Madrid».

«E’ un grandissimo calciatore ed un bravissimo ragazzo. Il fatto che non sia titolare in Serie A è una bestemmia, avrebbe dovuto seguire il mio consiglio di tre anni fa. Gli dissi chiaramente di lasciare la Juventus, il suo è un calcio di fantasia, da Real Madrid o Barcellona. Paulo Dybala però, mi ha sempre ripetuto di trovarsi bene in bianconero». Sono parole di Maurizio Zamparini, mentore della Joya, che ha avuto una piacevole chiacchierata con il quotidiano Tuttosport. Nell’intervista emerge tutto l’affetto dell’ex presidente del Palermo per il talento più puro che abbia scoperto.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Danilo convince nel nuovo ruolo: esperimento riuscito

Dybala, rebus contratto. Che si fa a gennaio?

Maurizio Zamparini (getty images)

Zamparini, che ha abbandonato il calcio da qualche anno, segue comunque il campionato di Serie A. «Cosa direi oggi a Dybala? Sarò ripetitivo, ma a Paulo dico: lascia la Juventus e vai al Real Madrid, magari nel calciomercato di gennaio, sarebbe un affare per tutti. La Joya è un fuoriclasse, non può essere un vice». La forte presa di posizione di Zamparini sta facendo discutere molto il web. Da una parte c’è chi in effetti gli dà ragione, puntando anche sulle ultime scadenti prestazioni, dall’altro c’è chi non si proverebbe mai del dies. «Il rinnovo? Gli argentini sui contratti non fanno sconti (ride, ndr). Non credo però che succeda questo con Paulo. Potrebbe esserci il prolungamento e poi l’addio, magari nel mese di gennaio».