Juventus Crotone, Pirlo a Sky: “frecciatina” a Kulusevski | La dichiarazione

0
953

Le dichiarazioni di Andrea Pirlo al fischio finale di Juventus-Crotone: ecco le parole del tecnico bianconero

Juventus Crotone/ Era la classica partita da dentro o fuori per la Juventus, che alla luce dei risultati delle avversarie non poteva conquistare i tre punti al cospetto di un Crotone non proprio irresistibile. La squadra di Pirlo assolve il proprio compito, battendo i calabresi per 3-0, accorciando le distanze dal Milan. Analizziamo le parole del tecnico bianconero ai microfoni di Sky:

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, tutti pazzi per Kean: in Spagna si celebra l’attaccante

“Siamo partiti con il freno a mano tirato, non trovando le nostre giocate nella prima mezz’ora di gioco. Eravamo contratti, ma siamo usciti alla distanza: in questo senso il goal ci ha aiutati molto. Nella seconda parte di gara abbiamo gestito meglio i ritmi della partita, legittimando il vantaggio. Non era facile perché avevamo molte assenze e il Crotone soprattutto nei primi minuti ti mette in difficoltà. Bentancur e Chiesa hanno fatto una buona gara; per quanto riguarda Kulusevski, anche lui non mi è dispiaciuto, ma sicuramente la Juve non è il Parma quindi è ragionevole trovare meno opportunità di spazi in contropiede