Cristiano Ronaldo, le parole di Ancelotti sul ritorno al Real

0
123

Carlo Ancelotti ha speso parole di grande stima verso Cristiano Ronaldo. Si riapre la pista che porta il Re al Bernabeu col suo vecchio tecnico?

Calciomercato JuventusIl futuro del fenomeno è ancora tutto da scrivere e dalla sua permanenza, o meno, dipenderà gran parte delle strategie e dei margini di operatività sul mercato della società. Per Cristiano Ronaldo, secondo il Corriere dello Sport, le strade portano al Manchester United, al Paris Saint Germain e di nuovo al Real Madrid. Si è riaperta una porticina al Bernabeu dopo il ritorno a Valdebebas di Ancelotti. Carletto, durante la presentazione di ieri, ha strizzato l’occhio al portoghese. Non ha esagerato, ma qualche segnale lo ha lanciato. 

LEGGI ANCHE >>> Allegri oggi è il grande giorno. Cosa succede in casa Juventus

Ancelotti e Cristiano Ronaldo di nuovo insieme?

CR7 e Ancelotti (Getty Images)

«Voglio molto bene a Cristiano però non mi piace parlare di giocatori che sono in altre squadre. Ha un contratto con la Juventus e non mi sembra corretto parlare di lui – ha detto Ancelotti -. Posso parlare del bene che gli voglio e della felicità che ho per quello che sta facendo. Ha segnato solo 36 gol quest’anno? Beh, sì, è un po’ sotto lo standard visto che è abituato a segnarne cinquanta… È nel finale di carriera». E via un sorriso grande così. Tornerà anche Cristiano Ronaldo? Altro tema: Dybala. Allegri vuole rimettere la Joya al centro del progetto ma c’è da parlarsi e da riavviare il dialogo sul rinnovo del contratto. Oltre Paulo, l’attacco comprenderà anche Morata, il cui prestito dall’Atletico Madrid verrà rinnovato di un anno per 10 milioni.