Juventus, infortuni Chiesa e Mckennie | Le prime diagnosi sono preoccupanti

0
80

Juventus, problemi fisici per Chiesa e Mckennie: ecco l’entità dei guai accorsi ai due calciatori di Allegri.

Contro l’Atalanta è arrivata la sesta sconfitta in un campionato ormai compromesso per la compagine di Allegri, a distanza siderale dalle posizioni di vertice e a ben sette lunghezze dal quarto posto.

Mckennie Chiesa ©Lapresse

La disattenzione che ha permesso a Zapata di incunearsi da solo in area di rigore è da cerchiare con la matita blu: un errore che, purtroppo, sta diventando sempre di più una triste habitué. A nulla è valso il forcing disperato del secondo tempo, iniziato con l’infortunio accorso a Federico Chiesa, e proseguito poi con il problema fisico capitato a Weston Mckennie, che è stato costretto a chiedere il cambio. Due tegole che preoccupano e non poco Allegri, anche perché le prime “diagnosi” riferite dal giornalista di goal.com Romeo Agresti sono lapidarie.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, sacrificio Kulusevski | Scambio e Milan beffato

Juventus, come stanno Mckennie e Chiesa

Chiesa ©Lapresse

Per Mckennie si tratterebbe di una distorsione al ginocchio destro, mentre per Chiesa di un problema al flessore sinistro: per stabilire i tempi di recupero, però, saranno necessari esami strumentali più approfonditi, dai quali si riuscirà ad avere un quadro clinico più approfondito. Allegri aspetta con ansia, dal momento che sia il texano, sia l’ex Fiorentina, sono pedine indispensabili per lo scacchiere tattico della “Vecchia Signora”.