Calciomercato Juventus, colpo da 40 milioni | Mollano De Ligt

0
169

Calciomercato Juventus, possono tirare un sospiro di sollievo i bianconeri: la richiesta del club è stata giudicata troppo alta.

Matthijs de Ligt si è preso la Juventus. È diventato uno degli insostituibili di Massimiliano Allegri e nelle ultime settimane sta reggendo la difesa bianconera quasi da solo. Le condizioni fisiche precarie dei due pilastri Bonucci e Chiellini è come se lo avessero tutt’ad un tratto responsabilizzato, accelerandone in maniera esponenziale la sua crescita.

De Ligt (Lapresse)

Dopo due stagioni in cui aveva fatto intravedere il suo potenziale si può affermare che il nazionale olandese si sia perfettamente ambientato nel campionato italiano. È spesso decisivo anche in fase offensiva, come dimostra il gol segnato nel derby con il Torino sugli sviluppi da calcio d’angolo. Le sue prestazioni in crescendo hanno fatto spalancare gli occhi a diverse big d’Europa che sono sulle sue tracce da tempo. Il Barcellona, ad esempio, lo seguiva con attenzione anche quando vestiva ancora la maglia biancorossa dell’Ajax, ma all’epoca virò poi su altri obiettivi. Xavi l’ha indicato come il primo obiettivo per la campagna di rafforzamento che il club catalano metterà in atto la prossima estate, dopo aver ridotto in modo sostanziale il monte ingaggi.

Calciomercato Juventus, il Barça molla l’olandese e si butta su Koulibaly

Kalidou Koulibaly ©️LaPresse

Il problema principale, però, è il prezzo del cartellino. La Juventus potrebbe anche decidere di privarsene se arrivasse l’offerta giusta, ma non è disposta a scendere sotto i 75 milioni di euro. Cifre proibitive per il Barcellona, costretto a spendere con una certa oculatezza a differenza del recente passato. Motivo per cui i blaugrana, secondo il quotidiano catalano Sport, avrebbero identificato come sostituto dell’olandese Kalidou Koulibaly del Napoli.

Barça che dunque pescherebbe sempre in Serie A ma risparmiando all’incirca trenta milioni di euro per via della consistente differenza di età tra i due giocatori. Nonostante il centrale senegalese sia legatissimo alla città partenopea, De Laurentiis lo lascerebbe partire per 40 milioni di euro, considerando che il contratto è in scadenza nel 2023.