Calciomercato, Juventus-Lukaku: ecco come stanno le cose

0
35

Calciomercato, nelle scorse ore si era parlato di un interessamento dei bianconeri per il centravanti belga, oggi al Chelsea. 

Non è Londra, evidentemente, la terra promessa di Romelu Lukaku. Voluta ad ogni costo la scorsa estate, al punto da spezzare in poco tempo il solido legame che si era formato con i tifosi dell’Inter nelle due strepitose stagioni vissute a Milano, la capitale inglese si è di nuovo rivelata indigesta per l’attaccante belga. Le cose non sono andate come voleva il Chelsea, né come si aspettava il giocatore. Che non ci aveva pensato due volte quando ha saputo dell’interessamento dei Blues, la squadra che a 18 anni lo prelevò dall’Anderlecht.

Lukaku (Lapresse)

Lukaku sin dall’inizio ha fatto una fatica tremenda ad adattarsi agli schemi di gioco del tecnico Thomas Tuchel. Qualche gol nei primi mesi, poi le prestazioni non all’altezza hanno finito per escluderlo addirittura dai titolari. L’allenatore tedesco gli ha man mano preferito giocatori meno “statici”, come Havertz ad esempio, relegandolo al ruolo di comprimario.

Calciomercato Juventus, “Big Rom” a Torino? Interesse non confermato

Calciomercato Juventus
Lukaku ©LaPresse

C’è stato anche qualche velato disappunto con Tuchel, esacerbato dalle dichiarazioni intrise di nostalgia rilasciate ai media italiani riguardo ad un eventuale ritorno all’Inter. Difficilmente può dirlo apertamente, ma la verità è che Lukaku non è più felice a Londra e sta cercando di farlo capire in tutti i modi. È stato chiaro con il suo storico procuratore Federico Pastorello: in caso di proposte dall’Italia, il centravanti belga le valuterà attentamente. Tempo fa aveva giurato che se fosse tornato nel Bel Paese l’avrebbe fatto solamente per l’Inter, ma il Corriere dello Sport nelle scorse ore ha raccontato di un possibile ritorno di fiamma da parte della Juventus. Interesse, tuttavia, per adesso non confermato, come riporta il giornalista Mirko Nicolino dal suo profilo Twitter.