Calciomercato Juventus, Allegri fa festa: “Chiuso il secondo acquisto”

0
535

Calciomercato Juventus, la tifoseria bianconera freme per quelli che potrebbero essere i primi acquisti della sessione estiva. 

Tutto tace ma trattasi solo di calma apparente. La Juventus si sta muovendo eccome sul mercato e la sensazione è che stia aspettando solo il momento giusto per poter ufficializzare i primi colpi. Uno di questi sarà verosimilmente quello di Paul Pogba. Per il ritorno del centrocampista francese è iniziato il conto alla rovescia. Ogni dettaglio è già stato definito e, come riportano i recenti rumors, sarà a disposizione di Massimiliano Allegri a partire dal ritiro di luglio. Ma l’ormai ex Manchester United non è l’unico rinforzo che il direttore sportivo Federico Cherubini regalerà al tecnico livornese.

Calciomercato Juventus
Paul Pogba ©LaPresse

Si dovrà intervenire un po’ in tutte le zone del campo, in particolar modo in quei ruoli chiave che, tra addii annunciati e cessioni, resteranno scoperti. In attesa che si chiarisca la situazione riguardo al possibile ingaggio di Angel Di Maria, la Juventus pare si sia mossa con largo anticipo per sistemare la fascia sinistra.

Calciomercato Juventus, per Kostic “tutto fatto da quaranta giorni”

Filip Kostic ©️Ansafoto

Se l’intenzione di Allegri è quella di ricorrere maggiormente al 4-3-3, nel tentativo di esaltare le caratteristiche di Dusan Vlahovic – a Firenze il centravanti serbo segnava gol a grappoli in questo tipo di modulo – sarà fondamentale affidarsi a due esterni potenzialmente devastanti sulle fasce. E uno di questi i bianconeri sembrerebbero averlo individuato in Filip Kostic, in uscita dall’Eintracht Francoforte dopo essere stato tra i grandi protagonisti del trionfo in Europa League.

Trentuno presenze, quattro gol e nove assist. È il bottino della “freccia” di Kragujevac, che alla soglia dei 30 anni non vede l’ora di approdare in un grande club. Da più parti confermano che esiste già un accordo tra la Juve e il calciatore: andrà a guadagnare circa 3 milioni di euro. Resta solo da convincere l’Eintracht, disposto a privarsi del suo esterno per la cifra di 15 milioni. Kostic, come ha svelato Cristiano Ruiu a Juventibus, diventerà presto bianconero: “Tutto fatto da quaranta giorni”, ha spiegato il giornalista.