Calciomercato Juventus, non solo Pogba: agosto consegna un altro ritorno

0
65

Calciomercato Juventus, non solo Pogba: “consegna” di un altro ritorno.

Nelle ultime settimane il ritorno “a casa” di Paul Pogba ha donato ai tifosi bianconeri una dose di entusiasmo e adrenali fuori dal normale: il solo nome del francese ha infatti fatto riecheggiare nella memoria dei supporters della “Vecchia signora” i tempi d’oro in cui il centrocampista incantava con le sue giocate da fuoriclasse.

Pogba ©LaPresse

Secondo quanto riportato da Guido Tolomei su Twitter, però, alla finestra per la Juventus si prospetterebbe anche il ritorno di un altro ex, stavolta più recente, che potrebbe essere davvero molto utile alle dinamiche della squadra e risolvere una bella grana ad Allegri. L’attaccante infatti andrebbe a risolvere finalmente i problemi che la dirigenza sta riscontrando nella ricerca di un vice Vlahovic: se da un lato infatti Cherubini & Co. stanon avendo molte difficoltà a trovare un giocatore per quel ruolo da 20/25 milioni di euro, dall’altro sono consapevoli che prenderne invece uno da 40 milioni e parcheggiarlo in panchina sarebbe davvero uno spreco.

Calciomercato Juventus, Tolomei: “Morata è più di una suggestione”

Calciomercato Juventus
Alvaro Morata ©LaPresse

Il suddetto calciatore, il cui nome è stato fatto da Guido Tolomei in un Tweet su Twitter, è quello di Alvaro Morata, forse l’ultimo a cui qualsiasi tifoso potesse pensare. Nelle ultime settimane, infatti, dopo il suo ritorno all’Atletico Madrid, era stata data ormai per certa l’impossibilità di un rinnovo del prestito per l’attaccante spagnolo. Per questo motivo  tutti si erano rammaricati per la “perdita” di un giocatore che non dispiace mai tenere in rosa e che ha sempre dimostrato un grande attaccamento alla maglia. Nonostante l’indiscrezione, lo stesso Tolomei ci tiene a sottolineare che la trattativa per arrivare al calciatore sarà sicuramente molto lunga e tortuosa ma resta il fatto che le sue parole aprono uno spiraglio nella vicenda e lasciano i tifosi bianconeri liberi di sognare di vederlo nuovamente con la maglia zebrata anche il prossimo anno.