Juventus, le ciliegine sulla torta: UFFICIALE i due nuovi arrivi

0
66

Continua la marcia di avvicinamento della Juventus all’inizio del prossimo campionato di serie A con novità che sono costantemente in arrivo.

Programmare prima di tutto, cercare di costruire una squadra che possa imporsi in Italia e in Europa. Questa è la missione di una dirigenza che non sta lesinando gli sforzi affinchè possano avverarsi i sogni dei tifosi. In chiave calciomercato c’è ancor tanto lavoro da fare, ma non ci sono dubbi sul fatto che dopo Di Maria, Bremer e Pogba arriveranno altri rinforzi per Allegri.

juventus

La forza di un club non si misura però solamente dagli acquisti dei calciatori ma anche grazie al lavoro certosino di chi sta “dietro le quinte”. E’ importante avere uno staff sempre all’avanguardia e in tal senso devono essere letti altri due innesti voluti dalla società.

Juventus, due nuove figure nello staff bianconero

calciomercato juventus

“A partire dalla stagione 2022/23 l’organigramma bianconero si amplia con due nuove figure professionali che andranno a operare dalle Prime Squadre al Settore Giovanile” si legge nella nota del club sul sito internet ufficiale. Lavoreranno per la Juventus Giovanni Andreini, nuovo Head of Performance. “Il ruolo dell’Head of Performance, nella sua essenza, è quello di supervisionare le diverse aree di performance del Club – scienze dello sport, medicina, forza e condizionamento, nutrizione e analisi – e di garantire le migliori performance di tutti i giocatori per affrontare gli sforzi richiesti dal gioco. Opererà verticalmente dalle Prime Squadre al Settore Giovanile” spiega la società. Luca Maggiani sarà invece il Club Referee Manager “Juventus introduce all’interno del proprio staff una persona specializzata, che ha appena concluso il primo corso proposto dalla FIGC per tale figura, che svilupperà un progetto formativo a 360° dalle Prime Squadre alle Giovanili” conclude la nota.