Calciomercato Juventus, testa a testa con l’Inter: all in e doppio scambio

0
96

Calciomercato Juventus, Inter e Juve pronta a fare carte false per arrivare al giocatore dell’Empoli.

Nonostante la Juventus abbia portato a termine una campagna acquisti molto ampia in questa finestra estiva del mercato, c’è da dire che ci sarebbe un obiettivo non raggiunto dalla dirigenza bianconera. Infatti, negli ultimi giorni di mercato la Juventus aveva tentato di chiudere un terzino a tutti i costi poiché si era resa conto che in seguito alla partenza di Pellegrini la coperta in difesa si era fatta leggermente corta.

Calciomercato Juventus
Cherubini ©️LaPresse

Nonostante i tentativi, però, la dirigenza non è riuscita a chiudere affari con nessuna altra squadra e per questo la squadra è rimasta così com’era in quel reparto. Per questo motivo è comprensibile che uno dei primi colpi del mercato invernale della Jventus possa essere appunto un terzino, il che darebbe anche maggiori possibilità di recupero ad un Alex Sandro che non è più quello di un tempo. Uno dei maggiori indiziati per andare a coprire quel ruolo è Parisi dell’Empoli, che si sta rendendo protagonista di ottime prestazioni in questo inizio di campionato e a cui è interessata non solo la Juventus ma anche l’Inter, che pure necessita di un terzino per via delle altalenanti prestazioni di Gosens.

Calciomercato Juventus, per Parisi la Juventus proporrebbe Beruatto

Il terzino sinistro dell’Empoli Parisi ©LaPresse

Secondo quanto riportato da “seriebnews.com”, sia la Juventus che l’Inter avrebbero pensato di introdurre una contropartita nell’affare per Parisi con l’Empoli. Se da un lato i nerazzurri  avrebbero intenzione di proporre Carboni, attualmente in prestito al Cagliari, dall’altro la “Vecchia Signora” starebbe pensando invece a Pietro Beruatto, attualmente al Pisa, come carta di scambio. Attualmente il cartellino di Parisi è valutato 5 milioni di euro ma il cui valore però potrebbe inevitabilmente andare a salire se il giovane continuerà a disputare ottime gare come quelle viste fino ad ora. La concorrenza è insomma bella che dichiarata: resta quindi da capire chi tra Juve e Inter riuscirà a convincere l’Empoli che la propria offerta sia migliore.