Doppio accordo con la Juventus: si attende solo l’ufficialità

0
2767

Adesso si attende solo l’annuncio ufficiale ma il programma è fitto. Allegri e i ragazzi si stanno già preparando.

Manca soltanto l’ufficialità ma la stagione dei bianconeri sta per iniziare nuovamente a tutti gli effetti. Secondo, infatti, quanto riportato da ‘Romeo Agresti’ i bianconeri si starebbero già preparando.

Incubo radiazione per la Juventus: "Sospenderei il campionato"
Juventus @LaPresse

La squadra di mister Allegri adesso con i due recuperi che nella prima parte della stagione sono stati fuori quasi per tutto il tempo, dovrà, a tutti i costi farsi trovare pronta non appena il Mondiale incoronerà i nuovi campioni del Mondo. A gennaio, infatti, si riparte ma prima due amichevoli importanti per testare la condizione della squadra di Allegri.

Juventus, si attende l’ufficialità per le due amichevoli | Prima il Rijeka e poi lo Standard Liegi

Accordo con la Juventus nella notte: ha firmato fino al 2027
Allegri ©️LaPresse

Tornato Pogba, i bianconeri, sono pronti al primo test per vedere la condizione dopo la pausa. Adesso manca poco al gong finale del Mondiale e le prime sfide saranno decisive per vedere come sta la squadra di Massimiliano Allegri che avrà l’importante compito di ristabilire, da subito, la gerarchia. I bianconeri inseguiranno la capolista Napoli e per fare ciò, dovranno farsi trovare pronti da subito. C’è, infatti, la necessità di arrivare puntuali alla stagione che verrà. Perché sì, da gennaio si riparte con la squadra al completo, cosa mai successa prima per Allegri, almeno in questa stagione.

Per l’occasione, come sottolineato da Agresti su Twitter, i bianconeri arrivano pronti per due gare da testare: prima il Rijeka alla Continassa il 22 dicembre e poi, sempre presso il quartier generale bianconero, il 30 dicembre, ci sarebbe l’importante sfida con lo Standard Liegi: due test particolari che dovranno già dare risposte precise. Magari, anche, con qualche innovazione sul modulo.