Brozovic e la firma con la Juventus: affare a una condizione

0
411

Calciomercato Juventus, per i nerazzurri Brozovic non è più incedibile. Anche i bianconeri pronti all’assalto: firma ad una condizione

Qualcosa si è rotto in casa Inter, sembra evidente. Con Skriniar che ha deciso di non rinnovare, con qualche malumore di troppo – vedi Dumfries – e con un Brozovic che non sembra tecnicamente più insostituibile.

Brozovic firma con la Juventus: affare fatto ad una condizione
Brozovic ©LaPresse

Inzaghi, nonostante lo abbia recuperato e nonostante lo porti in panchina da un poco di tempo, ha deciso per il momento di tenerlo ancora al caldo, magari in vista del derby della prossima settimana. Chissà, fatto sta che secondo la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina il croato non sembra più incedibile. L’idillio con i tifosi era totale fino a poco tempo fa e potrebbe anche esserlo adesso, questo non sta a noi dirlo, ma qualcosa non è oliato come lo era fino a poco tempo fa. Qualcosa scricchiola e questo potrebbe portare a delle valutazioni. Intanto si è parlato anche di un possibile scambio col Barcellona con Kessié. Ma poi questa voce non è ha avuto seguito. A giugno però le cose potrebbero di nuovo cambiare, con un assalto del Real Madrid che ci starebbe pensando e con una Juventus che vigila con estremo interesse.

Calciomercato Juventus, Brozovic firma con i bianconeri

Partiamo da un fatto che è sotto gli occhi di tutti: al momento la Juventus deve risolvere altri problemi legati alle questioni extra campo. Ma se le cose non dovessero precipitare allora un rinnovamento ci potrebbe essere, soprattutto la partenza ormai certa di Paredes che non verrà riscattato dal Psg.

Brozovic firma con la Juventus: affare fatto ad una condizione
Marotta ©LaPresse

In mezzo rimarrebbe un buco, che potrebbe anche essere coperto da Jorginho, uno che è in scadenza e che fa gola dalle parti della Continassa. Ma questo buco potrebbe anche essere coperto dal centrocampista croato dell’Inter: la Juve secondo il giornale lo potrebbe mettere in cima ala lista dei desideri alla fine di questa annata e potrebbe bussare con una certa insistenza da Marotta. Ovviamente il tutto a quella condizione di prima: che non ci siano ulteriori scossoni all’interno delle aule dei tribunali che vedranno protagonista la società del presidente Ferrero nei prossimi mesi. Vedremo in questi mesi che cosa succederà. Con una Juve che per “festeggiare” la vittoria giudiziaria potrebbe decidere di investire subito e fare qualche regalo ai tifosi che in questo momento si stanno stringendo attorno al gruppo di Massimiliano Allegri.