Calciomercato Juventus, doppio ritorno: salta la firma

0
205

Il centrocampista non viene riscattato e torna alla Juventus a fine stagione ma su di lui ci sono già due club 

Un giocatore che potrebbe rientrare alla base a fine stagione è Arthur Melo. Il centrocampista brasiliano ex Barcellona, di proprietà della Juventus, è passato in prestito al Liverpool nell’ultimo giorno della scorsa sessione estiva di calciomercato.

Allegri calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri @LaPresse

Il suo biennio alla Juventus non è stato certamente positivo e ha coinciso con il crollo del club bianconero sia in Italia che in Europa. Arthur era arrivato nel 2020 nello scambio con Miralem Pjanic che era passato, di conseguenza, al Barcellona. Anche lui senza successo, escluso poi dallo scacchiere tattico di Xavi. Arthur al Liverpool non sta trovando lo spazio che si aspettava e al momento ha trovato solo una presenza in Champions League, naturalmente condizionato dai problemi fisici. Il brasiliano è tornato in campo dopo un periodo di stop ma i ‘Reds’ non hanno alcuna intenzione di sborsare i 37 milioni di euro previsti per il riscatto. Alla luce dei numerosi problemi fisici, la cifra è ritenuta troppo alta dal Liverpool per compiere questo sforzo economico. Ecco che per Arthur, allora, si apre un nuovo imprevedibile scenario con due diverse opzioni sul piatto.

Juventus, torna Arthur ma va in Brasile: due club se lo contendono

Il Liverpool al momento non intende investire la cifra stabilita per riscattare Arthur. Di conseguenza, salvo clamorosi colpi di scena da qui a fine anno, il centrocampista brasiliano tornerà alla Juventus a fine stagione.

Arthur calciomercato Juventus
Arthur ©LaPresse

Arthur, però, difficilmente farà parte del progetto tecnico della Juventus della prossima stagione. Il suo ritorno sarebbe, quindi, solo di passaggio. Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, Arthur in estate potrebbe tornare in Brasile. Un affascinante ritorno in patria che riaccenderebbe l’entusiasmo dell’ex Barcellona che sta vivendo uno dei momenti più bui della sua carriera. Il centrocampista ha un contratto con la Juventus fino al 2025 ma non sembra esserci spazio per lui nel progetto bianconero del futuro. Anche i media brasiliani parlano di un possibile ritorno in patria di Arthur. In Brasile sono due le squadre che se lo contendono: si tratta del Palmeiras e del Gremio. Quest’ultimo, tra l’altro, è il club in cui Arthur ha esordito in massima divisione brasiliana, iniziando la sua carriera che lo ha portato nel 2018 ad essere chiamato dal Barcellona. Adesso potrebbe essere proprio il Gremio a raccoglierlo per ricominciare un nuovo romantico percorso.