La fanno fuori dall’Europa: UFFICIALE, la Uefa apre l’inchiesta

0
324

La Uefa apre un’inchiesta contro la big che adesso rischia tanto a livello sportivo: ecco i principali rischi 

Dopo il caso Juventus, legato alle plusvalenze e al falso in bilancio, un’altra big che rischia pesanti sanzioni è il Barcellona.

Ceferin caso Barcellona
Ceferin ©LaPresse

Tramite un comunicato ufficiale, la Uefa ha aperto l’indagine sul club catalano, in riferimento al ‘caso Negreira’, inerente ai pagamenti da parte del Barcellona nei confronti dell’ex vicepresidente del Comitato tecnico degli arbitri spagnoli, José Maria Enriquez Negreira. La Uefa ha ritenuto che ci siano elementi sufficienti per una potenziale violazione del regolamento. Di seguito il comunicato della Uefa: “In conformità con l’articolo 31(4) del Regolamento Disciplinare UEFA, gli Ispettori Etici e Disciplinari UEFA sono stati nominati oggi per condurre un’indagine riguardante una potenziale violazione del quadro legale UEFA da parte dell’FC Barcelona in relazione al cosiddetto Caso Negreira. Ulteriori informazioni in merito saranno rese disponibili a tempo debito“.

Barcellona a rischio: la Uefa apre un’inchiesta sul caso Negreira

Il Barcellona a questo punto rischia sanzioni molto pesanti. L’indagine della procura di Barcellona potrebbe portare a conseguenza anche di tipo sportivo.

Xavi Barcellona la Uefa apre inchiesta
Xavi ©LaPresse

Considerato che i regolamenti di Champions League, Europa League e Conference League stabiliscono che un club “non debba essere direttamente o/o indirettamente coinvolto in qualsiasi attività volta a organizzare o influenzare l’esito di una partita a livello nazionale o internazionale”. Questo è considerato come requisito essenziale per la partecipazione di qualsiasi club a queste competizioni. Inoltre un club “deve confermare il tutto per iscritto all’amministrazione UEFA”. Il Barcellona, nello specifico, rischia l’esclusione dalle coppe, come sottolineato anche dai principali quotidiani spagnoli. Qualora la Uefa ritenesse che ci siano gli elementi per considerare irregolare l’operato del club catalano, potrebbe arrivare anche la decisione di negare al club di disputare le proprie competizioni nazionale per un determinato arco temporale.