Il Napoli beffa la Juventus: doppietta lampo, salta tutto

0
76

Il Napoli si inserisce nella corsa al gioiello della Bundesliga e complica i piani della Juventus: corsa a tre anche col una big di Premier 

Il 2024 è ormai alle porte, così come il calciomercato invernale che potrebbe regalarci subito dei colpi di scena.

Napoli e Juventus su Manu Koné
Allegri e Mazzarri ©LaPresse

Con la mancata proroga del Decreto Crescita la Serie A subirà un danno non indifferente dal punto di vista della competitività. Squadre come la Juventus potrebbero risentire molto di questa decisione, non avendo più agevolazioni fiscali sui giocatori stranieri. A gennaio, però, questa nuova regola non sarà ancora in vigore e Giuntoli cercherà di sfruttare la situazione. Nella lunga lista di centrocampisti stilata dalla dirigenza bianconera, figurano profili esperti come Kalvin Phillips, Pierre-Emile Hojbjerg, Thomas Partey. Ma anche giovani talenti ancora da scoprire: da Valentin Barco a Khephren Thuram, da Habib Diarra a Manu Koné. Proprio su quest’ultimo ci sarebbe l’inserimento di due club.

Juventus, anche Napoli e Liverpool su Manu Koné

Come lanciato dal giornalista Ekrem Konur sul proprio profilo X, oltre alla Juventus anche Napoli e Liverpool starebbero programmando una mossa per il giovane talento del Borussia Monchengladbach Manu Koné.

Napoli e Juventus su Manu Koné
Koné (Lapresse) – Juvelive.it

Nella lunga lista dei bianconeri per rinforzare il centrocampo, Koné è uno dei nomi caldi da diversi mesi. Il classe 2001 francese di origini ivoriane fa parte di quella nuova generazione di centrocampisti che stanno attirando i principali club europei. Rientra in quella cerchia che comprende anche Khephren Thuram, Habib Diarra, Warren Zaire-Emery e non solo.

Koné è un centrocampista centrale, dotato di grande fisicità e dinamismo. Non ancora un goleador, quest’anno ha realizzato un solo gol in 8 partite giocate in Bundesliga. Milita già nella nazionale francese U21 e il suo percorso di crescita si sta concretizzando. L’ex Tolosa ha un contratto con il Gladbach fino al 2026 e una valutazione di partenza di circa 35 milioni di euro. Fino ad ora la Juventus ha solamente monitorato la situazione ma presto potrebbe presentare un’offerta concreta al club tedesco. Anche perché l’inserimento di Napoli e Liverpool potrebbe notevolmente complicare i piani di Giuntoli e Manna. Soprattutto i Reds avrebbero il potere economico per accaparrarsi il gioiello francese. Quello col Napoli, invece, sarebbe più un duello alla pari.