Rabiot all’Inter, colpo di scena: hanno dato i numeri

0
33

Non è più solo una suggestione: i bookmaker si scatenato e lanciano Rabiot verso la big, il rinnovo con la Juventus non arriva

Una delle questioni centrali in casa Juventus è il tema rinnovi, con priorità assoluta a quello di Adrien Rabiot, in scadenza a giugno 2024.

Rabiot all'Inter? Sisal lo quota a 6
Adrien Rabiot (LaPresse) – Juvelive.it

Il centrocampista francese si trova in una situazione di fatto analoga a quella dell’anno scorso, quando rinnovò nel finale di stagione, su spinta di Massimiliano Allegri. Anche quest’anno l’accordo per estendere il contratto non è ancora arrivato; mamma Veronique, nonché agente di Adrien, fa muro e non è disposta a scendere a compromessi. Nei mesi scorsi anche l’Inter aveva sondato il terreno per l’ex Paris Saint-Germain, cercando di capire se ci fosse uno spiraglio per inserirsi. Un interesse che si era fatto concreto nei giorni precedenti al derby d’Italia di ritorno, vinto dalla squadra di Inzaghi. Lo spartiacque che ha permesso all’Inter di scappare via e consolidare il primo posto.

Juventus, Rabiot suggestione per l’Inter: Sisal quota a 6 il suo approdo in nerazzurro

Al momento per l’Inter resta una suggestione, ma è chiaro che il rinnovo che ancora tarda ad arrivare sta mettendo in allerta Beppe Marotta e Piero Ausilio che hanno dimostrato di essere dei maestri in questo genere di operazioni a costo zero.

Rabiot all'Inter? Sisal lo quota a 6
Adrien Rabiot in azione (LaPresse)

Vedi Marcus Thuram la scorsa estate, Francesco Acerbi l’anno precedente, così come Henrikh Mkhitaryan e Hakan Calhanoglu. E naturalmente anche le ultime due operazioni che saranno ufficiali da giugno, Taremi e Zielinski, anche loro a parametro zero. Intanto i bookmaker hanno iniziato a valutare la possibilità che Rabiot possa approdare a Milano, sponda Inter. Secondo Sisal, l’arrivo del francese in nerazzurro è quotato a 6. Una quota piuttosto alta ma non così fuori portata. Inoltre è importante ricordare che Rabiot all’Inter ritroverebbe dei compagni di nazionale come Pavard e Thuram che potrebbero fare la differenza nel convincere il centrocampista.