Juventus » esclusive » Lione-Juventus, ESCLUSIVA/ Fabrizio Ravanelli: “L’Europa League e’ da vincere!”

Lione-Juventus, ESCLUSIVA/ Fabrizio Ravanelli: “L’Europa League e’ da vincere!”

Fabrizio Ravanelli (getty images)

Fabrizio Ravanelli (getty images)

EUROPA LEAGUE JUVENTUS RAVANELLI – Grande serata di calcio questa sera a Lione, con la Juventus che andra’ a far visita ai francesi per i quarti d’andata di Europa League. Si preannuncia una partita difficile e complicata, ma i ragazzi di Conte hanno ben chiaro l’obiettivo……vincere!

Per parlarci della sfida di oggi e’ intervenuto in ESCLUSIVA ai microfoni di juvelive.it, Fabrizio Ravanelli. Grande protagonista bianconero del passato e conoscitore del calcio francese, l’ ex tecnico dell’Ajaccio ha detto la sua sulla sfida tra Lione e Juventus.

Che Lione sara’ quello che andra’ ad affrontare la Juventus?

“Sicuramente una squadra che giochera’ una partita di prestigio e pertanto dara’ tutto. E’ una squadra giovane con buona qualita’, ma nulla a che vedere con quella del passato. Tanto talento che deve ancora maturare.”

Punti deboli e punti di forza dei transalpini?

“I punti di forza potrebbero essere la voglia di mettersi in evidenza e la qualita’ dei giovani. Il punto debole forse il reparto difensivo che non sembra spesso all’altezza della situazione.”

Lei ha vinto la Champions da protagonista, che peso da a questa Europa League?

“Sono naturalmente cose molto diverse, pero’ credo che l’Europa League sia un trofeo di prestigio e di tutto rispetto. Ricordiamoci che l’ha vinta anche una squadra come il Chelsea. In piu’ vincendola si puo’ avere la possibilita’ di giocare la Supercoppa Europea e affrontare la regina d’Europa.”

 

Remigare Giovanni