Juventus » Juventus news » News, Deschamps: ”Pogba impari ancora da Pirlo. E Coman…”

News, Deschamps: ”Pogba impari ancora da Pirlo. E Coman…”

Didier Deschamps (getty images)

Didier Deschamps (getty images)

 

DESCHAMPS POGBA COMAN – Il Commissario Tecnico della Francia Didier Deschamps, intervistato da La Gazzetta dello Sport, dice la sua sui due francesi della Juve, Pogba e Coman. Ecco le sue parole: ”Al Mondiale Paul era arrivato stanco a livello mentale, nervoso per le troppe pressioni: l’avevo tenuto anche fuori, perché un ragazzo così va aiutato, protetto. A settembre al contrario l’ho ritrovato in grandi condizioni fisiche: quello che gli serve per combinare potenza, velocità e tecnica. Tanto poi ha talmente tanta fantasia “naturale” che qualunque cosa gli riesce facile: i colpi che prova oggi fra due-tre mesi li troverà vecchi, e ne cercherà altri. Paul ha tutto quello che deve avere un giocatore moderno di livello internazionale e giocare con uno come Pirlo lo può aiutare a crescere ancora. Soprattutto in una cosa: capire l’importanza di un gesto tecnico fatto non tanto per farlo, ma perché può essere utile e efficace per la squadra. Coman? È giovane. A 18 anni per crescere è importante giocare, avere un buon minutaggio: non so se in Italia, soprattutto alla Juve, per lui sarà così facile. Puoi accontentarti di avere qualche occasione qua e là per una stagione, non di più: se non ne avrà abbastanza, per Coman sarà meglio andare a trovare spazio altrove e poi tornare”.