Juventus » esclusive » ESCLUSIVA/ Ag.Asamoah: “Kwadwo sta bene e tornerà più forte di prima”

ESCLUSIVA/ Ag.Asamoah: “Kwadwo sta bene e tornerà più forte di prima”

Kwadwo Asamoah - Getty Images

Kwadwo Asamoah – Getty Images

ASAMOAH VAGHEGGI – La Juventus dovrà fare a meno di Kwadwo Asamoah per almeno un paio di mesi. Questo l’esito post operatorio dettato dai medici che hanno curano il giocatore ghanese. La redazione di juvelive.it, ha contattato in ESCLUSIVA l’agente dell’esterno sinistro bianconero il sig. Vagheggi che ha gentilmente rilasciato una breve intervista.

Sig. Vagheggi, prima di tutto come sta Asamoah?

“Kwadwo sta bene, l’operazione per fortuna è riuscita e non ci sono state complicazioni. Adesso bisogna avere la pazienza di aspettare il giusto decorso, ma lui è sereno e fiducioso.”

Mentalmente può essere un problema quest’infortunio?

“Rimanere fuori dal campo e non potersi allenare o giocare le partite per un’atleta non è facile, ma Kwadwo sa che deve stare sereno e lavorare per recuperare al meglio da questo stop.”

Ha manifestato la paura di non tornare lo stesso dopo quest’operazione?

“Assolutamente no. Come già detto è sereno e convinto di poter tornare presto e di tornare anche più forte di prima, è molto determinato.”

I medici vi hanno dato certezze sui tempi di recupero?

“Kwadwo, secondo le prime indicazioni dei medici, dovrebbe rimanere fuori per circa due-tre mesi, ma bisognerà valutare nel tempo. Siamo fiduciosi.”

Giovanni Remigare

I