Balotelli Juventus
Mario Balotelli ©Getty

Lazio-Juve è in corso, ma tiene banco anche il calciomercato Juventus, soprattutto quando parla Beppe Marotta. L’ad bianconero è intervenuto nel prepartita del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport, parlando del presunto interessamento della Juventus nei confronti di Mario Balotelli, che ha detto che Juve e Napoli gli stanno simpatiche e che è pronto a rientrare in Italia. Ma l’interesse della Juve, a quanto pare, rischia di restare solo presunto: “Calcisticamente e da spettatore è bello vederlo giocare – dice Marotta – Si tratta di un ottimo giocatore ma non è un profilo che stiamo cercando. Questo però non significa che non sia un giocatore importante: parliamo di un talento del nostro calcio che può essere utile anche per la Nazionale”. Mario Balotelli ha strizzato l’occhio alla Juventus nel corso di un’intervista che andrà in onda domani sera alla DS, sulla Rai: “Io so soltanto che sono maturato e sono pronto a rientrare in Italia, del mio futuro si sta occupando il mio procuratore Raiola. Al Milan? Penso che sia molto difficile, sarebbe la terza volta. Juve e Napoli, però, sono squadre che mi sono molto simpatiche”. La Juve quindi fa muro, eppure Marotta ha abituato i tifosi a colpi a parametro zero. Che sia solo una strategia?

Calciomercato Juventus, oltre Balotelli: Marotta su Dybala e Buffon

Prima di Lazio-Juve si parla della partita, ma anche di molto altro. Con Marotta c’è spazio anche per parlare della lotta scudetto, con il Napoli ancora davanti: “Credo che l’elemento decisivo sarà la continuità dei risultati. Gli altri anni il cammino è stato un po’ più semplice, ma per noi non c’è problema: siamo abituati a fronteggiare squadre avversarie nelle varie competizioni. L’importante è non perdere punti per strada perché poi è difficile recuperarli”. Sulla crescita di Dybala? “Parliamo di un ragazzo giovane che è passato da una squadra di provincia alla Juve dove c’è grande ambizione. Un periodo di contrazione è normale, ma è molto intelligente, ha superato l’infortunio e ci darà una forte contributo”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK