Calciomercato Juventus Paredes Kranevitter Mammana Zenit
Paredes @ Getty Images

Calciomercato Juventus, non solo Paredes: radar accesi in casa Zenit

Nelle scorse ore si è parlato con insistenza di un ritorno di fiamma per Leandro Paredes, ma il centrocampista argentino non è l’unico giocatore dello Zenit ad essere finito sotto la lente di ingrandimento della Juventus. Il club allenato da Roberto Mancini, che occupa momentaneamente la quinta posizione nella graduatoria generale del campionato russo a dieci punti di distacco dalla vetta, vanta diversi elementi di qualità nella propria rosa e Marotta potrebbe approfittare della questione Paredes per chiedere informazioni sul conto di altri giocatori dello Zenit San Pietroburgo.

Calciomercato Juventus Paredes Kranevitter Mammana Zenit
Mammana @ Getty Images

Zenit-Juventus, asse caldo: tutti i nomi

Il primo nome che viene in mente è quello di Emanuel Mammana, difensore argentino classe ‘96, accostato già in passato ad alcuni club di Serie A. L’ex Lione è un validissimo centrale, dotato di grande tecnica e capace di disimpegnarsi anche nel ruolo di terzino destro. Ma c’è un problema: il 22enne di Merlo ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio nel corso della sfida contro il Rostov di circa un mese fa e sarà costretto a saltare i prossimi Mondiali in Russia. A questo punto, anche la Juve farà le opportune valutazioni sul ragazzo. L’altro nome in difesa è quello di Miha Mevlja, difensore sloveno classe ‘90, dotato di un fisico molto importante (190 centimetri di altezza) e abilissimo nel gioco aereo.

Calciomercato Juventus Paredes Kranevitter Mammana Zenit
Kranevitter @ Getty Images

Juventus, attenzione a Kranevitter

Attenzione, infine, alla tentazione Matias Kranevitter. Il centrocampista argentino classe ‘93 è legato allo Zenit da un contratto fino al 30 giugno 2021, ma nell’ultimo periodo ha perso qualche posizione nelle gerarchie di Mancini ed è rimasto in panchina in due delle ultime cinque gare di campionato. L’ex Atletico Madrid è un giocatore di grande quantità in mezzo al campo e, proprio per le sue caratteristiche, ricorda il primo Mascherano. Kranevitter è un profilo che potrebbe stuzzicare la fantasia dei vertici della Juventus e non sono esclusi colpi di scena già nelle prossime settimane. Zenit-Juventus, l’asse di mercato si fa incandescente.

Giacomo Auriemma

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK