Rugani calciomercato Juventus
Daniele Rugani @ Getty Images

Tra i calciatori in uscita dalla Juventus potrebbe esserci anche Daniele Rugani, il difensore bianconero molto amato da Maurizio Sarri.

Poco spazio alla Juventus per Daniele Rugani nell’ultima stagione. Pochissime le occasioni in cui il difensore è partito da titolare, molte le partite vissute nell’ombra, sulla panchina bianconera. Il suo futuro alla corte della Vecchia Signora è legato sia al destino di Benatia, possibile pedina nella trattativa Cancelo, che al nuovo arrivo di Caldara. In zona difesa la Juventus ha già perso a parametro zero Asamoah e Lichsteiner ed ora valuta le insidie per i restanti giocatori.

Su Rugani si è inserito di prepotenza il Chelsea, top club di Premier League. Se Antonio Conte dovesse rimanere sulla panchina dei Blues, sembra essere pronto a sottrarre alla sua ex squadra il difensore. Ma anche nel caso sulla panchina dei londinesi dovesse finirci Maurizio Sarri, l’interesse per il classe ’94 resterebbe lo stesso. Il tecnico toscano lo ha infatti allenato ai tempi dell’Empoli e conosce bene le qualità del giovane talento.

Incontro tra Paratici e l’entourage di Rugani: c’è l’offerta del Chelsea

Nelle ultime ore Rugani si è reso protagonista del calciomercato Juventus, con un importante incontro a Palazzo Parigi a Milano tra il suo agente, Davide Torchia e il coordinatore dell’area tecnica e direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici. Alla società bianconera è stata presentata l’offerta del Chelsea che si aggira intorno ai 30 milioni. Dall’altra parte la valutazione del difensore da parte dei campioni d’Italia è di almeno 40 milioni. Possibile trattativa in vista o solo una minaccia esterna che potrebbe trasformarsi per Rugani in una conquista di maggiore spazio nella squadra bianconera?

Alessandra Curcio

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK