Moise Kean
Moise Kean

Moise Kean, Calciomercato Juventus: il Marsiglia insiste. Il club francese è ancora sulle tracce del calciatore classe 2000 e spera in questi ultimi giorni di calciomercato di portarlo in Ligue 1. I bianconeri invece sono titubanti a lasciarlo partire.

Dopo l’acquisto di Kevin Strootman dalla Roma la squadra di Rudi Garcia vuole pescare ancora in Italia. Secondo TuttoMercatoWeb il club transalpino non molla la pista che porta a Kean della Juventus. Il giovane attaccante è tornato in bianconero dopo un anno in prestito all’Hellas Verona e ovviamente avrà pochissimo spazio. Molto dipenderà da quella che sarà la formula, perché la Juventus lo cederebbe anche ma solo con clausola di riacquisto.

Moise Kean, Calciomercato Juventus: il Marsiglia insiste

Bioty Moise Kean
Bioty Moise Kean © Getty Images

Se la Juventus dovesse avere la certezza di potersi riprendere questo giovane talento in futuro allora la cessione si potrà concretizzare. Difficile pensare però che il Marsiglia si offra di cullare il ragazzo per poi restituirlo ai bianconeri, infatti lo vorrebbe a titolo definitivo con un acquisto che si rivelerebbe a quel punto un grande investimento per il futuro.

Visto che non sono in agenda delle follie economiche la Juventus non ha nessuna intenzione di lasciar partire un prodotto così talentuoso del suo vivaio. Sebbene la stagione con gli scaligeri in Veneto è andata molto meno bene di quello che ci si sarebbe aspettati anche complice di una stagione difficile della squadra allenata da Fabio Pecchia e anche di qualche problema fisico di troppo.

Quella voglia di crescere vicino a Cr7

Calciomercato Juve Kean Borussia Dortmund Pulisic
Kean @ Getty Images

Molto dipenderà anche dal calciatore che pare aver deciso di rimanere fermo almeno sei mesi per allenarsi al fianco di un campione assoluto come Cristiano Ronaldo. Nello scacchiere di Massimiliano Allegri c’è pochissimo spazio, visto che davanti ci sono tantissimi giocatori, e pare scontata una sua cessione in prestito nel calciomercato di gennaio. Nonostante questo sarebbe stato proprio il ragazzo a confermare la volontà di rimanere in bianconero almeno per sei mesi per vivere Cr7 nella quotidianità.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK