Zinedine Zidane

Zidane sulla Juventus, ultime notizie: “Ecco perché abbiamo perso al Bernabeu”. L’ex allenatore del Real Madrid torna sulla sfida contro i bianconeri e ammette che gli errori sono stati anche suoi di fronte a quel 3-1 deciso dal rigore di Ronaldo.

L’ex numero 21 dei bianconeri ha parlato al sito ufficiale dell’Uefa, spiegando: “Siamo caduti contro la Juventus al Santiago Bernabeu perché pensavamo di aver già passato il turno”. Una sconfitta che rimarrà nella storia e che in parte ha contribuito al passaggio di Cr7 a Torino.

Zidane sulla Juventus, ultime notizie: “Ecco perché abbiamo perso al Bernabeu”

Zinedine Zidane

Il francese continua sul portoghese: “Cristiano è un vero leader in campo. Ispira i suoi compagni. Si completava bene con Sergio Ramos leader naturale”. Sulla Juventus: “Nulla è mai finito finché non lo è davvero. Devi assicurarti di evitare qualsiasi perdita di concentrazione restando focalizzato sul tuo piano di gioco”. C’è grande voglia da parte del tecnico di far capire come ci sia da parte sua grande rispetto per i blancos.

Parla poi delle finali di Cardiff e Kiev: “Il nostro piano di gioco era diverso davvero. Non abbiamo giocato come abbiamo fatto a Cardiff quest’anno. Ho chiesto a Isco di stare più dietro”. Parole importanti che fanno capire come il Real negli ultimi anni ha lavorato con grande intensità anche sui minimi particolari per raggiungere un risultato poi straordinario e storico. Nessuno aveva mai vinto due Champions League di fila, figurarsi tre.

Prossimo allenatore della Juventus?

Massimiliano Allegri, Juventus

Zizou potrebbe essere il prossimo allenatore della Juventus. Max Allegri ha un contratto ancora lungo ed è ben visto da società e tifosi. Qualora però si dovesse rompere qualcosa però il francese rimane ora il candidato più importante per la panchina della Vecchia Signora. Conosce bene l’ambiente e anche tanti calciatori, ha esaltato Ronaldo e dimostrato che non gli dispiacerebbe tornare a Torino. Vedremo come andrà questa stagione e poi si potrà pensare magari al futuro dove comunque la speranza è quella di vedere un Allegri presto giocarsi il Mondiale per club. Questo perché vorrà dire che ha vinto di fatto la Champions League con la Juve.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK