Blaise Matuidi e Miralem Pjanic, Juventus

Infortunio Pjanic, ultime notizie: la Juventus tira un sospiro di sollievo. Il problema patito con la Bosnia, che l’aveva costretto a uscire dal campo al minuto 83 è meno grave di quanto si potesse pensare.

La Gazzetta dello Sport sottolinea come lo staff della Bosnia abbia trasmesso segnali positivi, ma anche sottolineato che potrebbe saltare la prossima partita risparmiato in via precauzionale. Sono dunque notizie positive per la squadra bianconera che difficilmente può fare a meno di un giocatore così importante.

Infortunio Pjanic, ultime notizie: niente di grave

Massimiliano Allegri, Juventus

Mira sarà sostituito quindi nella seconda partita della Bosnia per questa Nations League, la sua stagione è iniziata con qualche problema di troppo. Una difficoltà dunque ad entrare in forma al 100% con comunque ottime prestazioni e voglia di mettersi a disposizione di una Juventus che con l’arrivo di Cristiano Ronaldo avrà ancora una volta di più bisogno di lui in fase difensiva. Da quando è arrivato a Torino è stato messo per la prima volta in carriera davanti alla difesa, imparando anche a rubare tantissimi palloni.

Giocatore dotato di grande personalità sarà sempre grato a Massimiliano Allegri per averlo trasformato da ottimo calciatore a top player assoluto. Questo è dimostrato anche dai tantissimi club che in estate hanno provato a prendere il calciatore. Tra questi vanno segnalati sicuramente il Real Madrid e il Barcellona, che volevano proprio a lui affidare la regia delle loro squadre.

Sarà risparmiato per il debutto in Champions

Champions League

La netta sensazione è che Mira sarà risparmiato dalla gara Juventus-Sassuolo di domenica 16 alle ore 15.00. Sarà importante infatti farlo recuperare al cento per cento in vista della gara che segnerà il debutto nella Champions League 2018/19 contro il Valencia. Il centrocampista bosniaco avrà la possibilità di veder esplodere le sue qualità in una competizione dove ha giocato una finale contro il Real Madrid nel 2017, sfiorando un gol in apertura di match che avrebbe sicuramente regalato ai bianconeri un successo atteso da oltre vent’anni.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK