Beppe Marotta, Juventus

Marotta lascia la Juventus, Juventus-Napoli: “E’ ufficiale…”. Incredibile dichiarazione del dirigente bianconero alla fine della partita. 

Ecco cosa detto a Sky Sport: “C’è aria di rinnovamento, si separano le strade con la Juventus. Ora c’è un Cda dove non ci sarà il mio nome. Ho deciso di dichiarare tutto ora qui per evitare dei problemi successivi. Rimarrò direttore dell’area sport. Poi spiegheremo più avanti. Decisione mia o della società? Parleremo più avanti. Figc? Non c’entra niente“.

Marotta lascia la Juventus, Juventus-Napoli: “E’ ufficiale…”

Beppe Marotta, Juventus

Nessuno si sarebbe potuto aspettare un epilogo del genere con l’amministratore delegato bianconero che a fine gara è praticamente in lacrime ai microfoni di Sky Sport e annuncia la fine del rapporto coi bianconeri. Al momento non è chiaro cosa sia successo, ma è incredibile che arrivi un annuncio del genere così all’improvviso. E ora cosa accadrà? Probabile che sia dato più potere nelle mani sia di Pavel Nedved che soprattutto di Fabio Paratici.

Sono parole forti che lasciano tutti perplessi anche perché il volto di Marotta quasi in lacrime sorprende tutti. Attenzione a quelle che saranno le evoluzioni, ma di certo un epilogo del genere dopo un grande Juventus- Napoli non ce lo aspettavamo. Abbiamo di fronte un uomo che arrivato in bianconero nel 2010 ha fatto grandissime cose, autore del successo lungo otto anni, con sette Scudetti di fila e una ricostruzione anche a livello societario di una squadra che era allo sbando. Dispiace a livello umano, ma a confermare che la Federazione non c’entra niente c’è lo stesso Marotta. Le voci dell’ultimo periodo l’avevano portato ad avvicinarsi alla Federazione, cosa che però al momento non sembra nei suoi interessi. Vedremo nelle prossime ore di capire bene cosa è accaduto, perché sembra davvero tutto incredibile e da lasciare senza parole i bianconeri e la dirigenza stessa.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK