Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Nedved su Juventus Ajax: “Saranno due sfide bellissime, ma…”

Nedved su Juventus Ajax: “Saranno due sfide bellissime, ma…”

Nedved su Juventus Ajax

Nedved su Juventus Ajax: “Saranno due sfide bellissime, ma…”

Pavel Nedved su Juventus Ajax, così a Sky Sport: “La scala non so dirtela. Non sono né contento né scontento. L’Ajax ha fatto fuori il Real Madrid e non è uno scherzo. Mi sono piaciuti tantissimo e dobbiamo stare attenti. I nostri ragazzi si sono guadagnati altre due partite di Champions League e dovremo affrontarle con la stessa voglia dell’altro giorno. Saranno due bellissime partite. Squalifica Ronaldo? Non la temo, perché dovrei? E’ stato un gesto rimasto sul campo, le emozioni del campo devono rimanere lì. Si è sfogato dopo essere stato insultato tantissimo dai tifosi dell’Atletico. Andiamo avanti, non credo ci saranno delle squalifiche. L’effetto Stadium c’è, quanto entusiasmo ci hanno messo. E’ troppo bello vivere queste serate di Champions League. Per tutta la gente dovrebbe essere sempre una festa in Italia.”

Continua: “Abbiamo fatto una partita normale a Madrid, dove non abbiamo fatto molto subendo due gol. Sentivamo di non aver fatto la Juve. In casa abbiamo fatto una gara come si deve e si è visto. I ragazzi erano molto concentrati e determinati. Prima della partita ero tranquillo, si era visto che stava accadendo qualcosa di grande. Allegri? Abbiamo fatto dei passi ogni anno. Con l’allenatore Agnelli e Allegri si sono incontrati, andando a spostare la decisione a giugno. Siamo e dobbiamo essere contenti del nostro allenatore che sta facendo qualcosa di eccezionale. Non è mai capitato di avere 18 punti sopra la seconda a questo punto. Champions League siamo dove dovevamo essere e dove volevamo essere. Cosa volere di più?”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK