Icardi resta all’Inter, Calciomercato: Wanda Nara esce allo scoperto

0
13

Icardi resta all’Inter. Sembra essere questa la notizia più calda della serata. L’attaccante argentino cercato da Juventus e Napoli potrebbe vestire ancora per un anno la maglia nerazzurra.

icardi alla juventus calciomercato
Mauro Icardi resta all’Inter

Il tormentone Icardi sembra essere arrivato ai titoli di coda. Ad una settimana dalla fine del calciomercato estivo, l’attaccante argentino sembra essere destinato a rimanere ancora un anno all’Inter. A dirlo è Wanda Nara.

Icardi resta all’Inter, Wanda Nara chiude il tormentone

Intervenuta negli studi di Tiki Taka, Wanda Nara, la moglie ed agente di Mauro Icardi, ha parlato così del futuro del centravanti, fuori dal progetto Inter: “Se Icardi ha rifiutato il Napoli? Abbiamo tanti amici di Napoli, ma sono le società che decidono. Sarò scomoda perché sono la moglie, ma uno che fa 120 gol a 26 anni fa comodo a qualunque squadra”.

Wanda Nara continua a dire: “Sappiamo già dall’inizio del mercato la sua scelta: secondo me rimane all’Inter, lo ha detto e penso che così farà. Io posso portare mille offerte, ma vuole giocare qua: pensa non sia finita la sua esperienza. Rifiuto alla Juve? Può succedere: è stato logico tutto il mercato. Si sono presentate offerte che nessuno avrebbe rifiutato, Mauro ha detto no per l’Inter. Non so cosa può succedere. Io non posso mettergli un’arma in testa: lui vuole restare. La società paga lo stipendio ed è libera di decidere se utilizzarlo, il giocatore è libero di decidere dove giocare, ognuno fa quello che si sente. Conte? Può dargli una possibilità: un allenatore che è bravissimo può scegliere. Non mi aspetto nulla, è una scelta della società: possono scegliere. Icardi è fuori dal mercato, dall’inizio: era sicuro di restare. Magari a Mauro qualcuno ha detto di restare. Magari ha parlato con quello che comanda. Lui fermo? Nessuno sa cosa succederà. Aspettiamo la Juve? Non è vero. Io conosco Mauro, sapevo cosa avrebbero detto su di me: non era vero dell’accordo con la Juve, a Napoli non vado da sette anni. C’era stato un interesse della Juve due anni fa, che Mauro ha rifiutato. Io come agente? Non mi do un voto, ho uno staff che lavora con me: adesso sono la stronza più grande d’Italia, ma quando Mauro ha rifiutato tutti gli anni scorsi era la migliore. Non voleva andare via prima, non vuole andare adesso. Se ridirei tutto ciò che ho detto? Assolutamente. Chi gli ha detto di restare? Non posso parlare per Mauro, non ho detto nulla io”.