Home Calciomercato Juventus Demiral ko, la Juventus ha già deciso sul suo sostituto

Demiral ko, la Juventus ha già deciso sul suo sostituto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:16
gol demiral roma juventus
gol demiral roma juventus @ getty images

L’infortunio di Demiral non preoccupa la dirigenza della Juventus. Il club bianconero, infatti, sa di possedere un reparto di primo piano che sulla carta è in grado di sopperire al ko. Certo, il turco era diventato, a furia di prestazioni top, uno dei migliori difensori del campionato. Il grave infortunio al ginocchio, che ne ha chiuso anzitempo la stagione, lascia tuttavia Sarri senza un punto di riferimento.

CLICCA QUI >>> Il futuro di Rugani dopo il ko di Demiral

Il ko di Demiral

Demiral si è fatto male nel corso del match Roma-Juventus di domenica sera. All’Olimpico, dopo aver trovato la rete del vantaggio su invitante assist di Dybala su punizione, si è fatto male. Ha provato a resistere per qualche minuto, ma si è dovuto arrendere all’evidenza. Anche grazie al suo acuto, dopo appena 3’ di gioco, i bianconeri hanno mandato ko i capitolini. Con i tre punti conquistati, inoltre, si sono laureati Campioni d’Inverno.

Maurizio Sarri prima di Roma-Juve
Maurizio Sarri prima di Roma-Juve

CLICCA QUI >>> Juventus-Udinese di Coppa Italia, le probabili formazioni 

Il suo sostituto

Paratici e Nedved, tuttavia, hanno già in mente come ottemperare all’assenza di Demiral. Ufficialmente hanno lasciato trapelare che non torneranno sul mercato, ma sono ugualmente pronti a cogliere le occasioni. In organico De Ligt è chiamato alla definitiva consacrazione e la prestazione di Roma lascia sperare per il meglio. In più in panchina c’è  Rugani che chiede spazio e che lo troverà sicuramente in Coppa Italia nel match infrasettimanale. E Chiellini? Tutti aspettano il capitano, tutti aspettano che torni a guidare i compagni. Sta cercando di recuperare passo dopo passo per gli impegni più importanti. Manca più di un mese, ma la Vecchia Signora sembra non avere fretta.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK