Calciomercato Juventus, Sarri prenota un terzino per giugno

0
456

Calciomercato Juventus, ultimissime news: Maurizio Sarri ha già prenotato un terzino per la sessione di giugno e la nuova stagione? Ecco di chi si tratta.

sarri calciomercato juventus
Sarri @ Getty Images

E’ già tempo in casa bianconera di pianificare il calciomercato Juventus di giugno: è attraverso questo largo anticipo, infatti, che Fabio Paratici può regalare a Maurizio Sarri la squadra migliore a sua disposizione.

Ci sarà da fare un grande lavoro sulle fasce per andare a rinforzare la difesa e, come riportato da Tuttosport quest’oggi, sembra che il tecnico toscano abbia fatto una richiesta, anzi due, per la fascia sinistra della difesa, che al momento comprende soltanto Alex Sandro come mancino naturale in quella zona.

Dopo che l’affare con il Psg, lo scambio Kurzawa-De Sciglio, è saltato sul più bello, per l’estate l’obiettivo numero uno sembra essere Emerson Palmieri, che Sarri ha già allenato al Chelsea. L’alternativa, invece, sarebbe a costo zero.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Calciomercato Juventus, ecco cosa ha detto il procuratore di Jorginho

Calciomercato Juventus, Emerson Palmieri o Pellegrini per giugno

Luca Pellegrini calciomercato Juventus
Luca Pellegrini calciomercato Juventus

Luca Pellegrini è l’alternativa ad Emerson Palmieri per il calciomercato Juventus di giugno per rinforzare la fascia sinistra della difesa.

Il ragazzo classe 1999, che è di proprietà dei bianconeri, è stato già valutato in estate dal tecnico toscano in ritiro salvo poi non ritenerlo ancora pronto per la Vecchia Signora.

Per questo motivo il giovane esterno basso di difesa è stato prestato nuovamente al Cagliari dove sta compiendo una stagione davvero eccellente, risultando essere come sempre uno dei migliori giocatori presenti in rosa.

Insomma, qualora dovesse saltare Emerson Palmieri, che non sarà semplice strappare ai Blues, non è da escludere che si possa ricorrere ad un ragazzo che, comunque, a giugno è già “prenotato”: tornerà alla Juve per essere valutato, con Sarri che lo vorrà fare per po compiere le proprie valutazioni.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: Bonucci: “Ecco perché sono migliorato come uomo”