De Paul alla Juventus, calciomercato: c’è l’accordo con l’argentino

0
2

Calciomercato Juventus, secondo quanto riportato dal Daily Mirror, Fabio Paratici avrebbe trovato l’accordo con l’entourage di Rodrigo De Paul per il trasferimento in bianconero della forte mezzala argentina, sulla base di un contratto quadriennale.

De Paul Inter Udinese
Calciomercato Juventus, Rodrigo De Paul

CALCIOMERCATO JUVENTUS DE PAUL ACCORDO/ Interessanti novità provengono d’Oltremanica sul fronte De Paul-Juventus. Secondo quanto svelato dal Daily Mirror, infatti, il centrocampista argentino avrebbe trovato l’accordo con la dirigenza di Corso Galileo Ferraris sulla base di un quadriennale da 3 milioni di euro più bonus.

Leggi anche–>Suarez alla Juventus, calciomercato: fumata bianca sempre più vicina

Tuttavia manca ancora l’intesa tra i due club. I friulani valutano la mezzala sudamericana non meno di 35 milioni di euro, e non sarebbero disposti a scendere al di sotto di questa cifra, neanche a fronte di eventuali inserimenti di bonus legati a presenze o al rendimento del calciatore. Il Napoli, che pure da tempo ha bussato alla porta della dirigenza bianconera per il giocatore, si è visto respingere una proposta da 26 milioni.

Calciomercato, De Paul-Juventus: l’argentino dice no al Zenit

Rodrigo De Paul, Calciomercato Juventus (Getty Images)

De Paul, però, vuole la Juve. E questo alla lunga potrebbe non essere un dettaglio da trascurare, anche perchè alle varie proposte che gli sono pervenute negli ultimi giorni ha sempre risposto con un perentorio “no, grazie”. L’idra di vestire la maglia bianconera lo lusinga e non poco, e sicuramente giocare con grandi campioni del calibro di Dybala o Cristiano Ronaldo potrebbe giovare e non poco alla sua crescita. L’ultima squadra che in ordine di tempo ci ha provato per De Paul è stata lo Zenit, ma l’argentino ha declinato anche questa proposta.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, le parole di Pirlo sul nuovo attaccante

Prima di poter dare l’assalto al talento dell’Udinese, autore di una stagione importante, impreziosita da 6 goal e 7 assist, la Juve dovrà però cedere. Il principale indiziato a fare le valigie sembra essere Sami Khedira, per il quale sembra profilarsi lo stesso trattamento riservato a Gonzalo Higuain: una mesta rescissione consensuale. I 12 milioni lordi di stipendio del tedesco però potrebbero essere ossigeno puro per le casse bianconere, permettendo a Paratici di finanziare un altro colpo a centrocampo. De Paul, intanto, aspetta.