Spadafora attacca Ronaldo: «Credo abbia violato il protocollo»

0
16

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, parla della sentenza che ha inflitto al Napoli lo 0-3 a tavolino e attacca Cristiano Ronaldo.

Calciomercato JuventusAndando e tornando dal Portogallo, secondo il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, Cristiano Ronaldo avrebbe violato il protocollo anti Covid. Lo ha asserito il ministro dello sport rispondendo alle domande di Gianni Minoli. il tutto è andato in onda nel corso di un’intervista per il programma “Il Mix delle cinque” in onda su Radio Uno, di cui è stata anticipata una sintesi. Alla richiesta di Minoli se il campione juventino abbia violato il protocollo andando e tornando dal Portogallo, il ministro ha risposto: «Sì, penso proprio di sì, se non ci sono state autorizzazioni specifiche dell’autorità sanitaria». Parole che non faranno felici i tifosi della Juventus, conoscendo inoltre la fede partenopea del mittente delle accuse.

LEGGI ANCHE >>> Sportitalia: «Juve-Napoli si rigiocherà. I bianconeri con signorilità…»

Spadafora sul calcio e sul protocollo

Juventus
Il Ministro Vincenzo Spadafora (Getty Images)

Spadafora è stato interrogato anche per quanto riguarda la sentenza di sconfitta a tavolino per il Napoli. Dopo il mancato match dello Stadium se ne sono dette di tutti i colori. Il ministro ha glissato: «È una sentenza di cui prendo atto. Vediamo adesso cosa accadrà con il ricorso del Napoli». Ha dato però ampio margine sul fatto che il calcio non si fermerà. Continuerà? «Sì, penso proprio di sì – ha detto ancora il ministro – e lo spero e me lo auguro per tutti loro». Sugli stadi ancora vuoti: «Per adesso sicuramente sì. Le Regioni avevano proposto un 25% rispetto ad un pubblico possibile, ma per adesso non possiamo autorizzarlo. Almeno fino al prossimo mese, dobbiamo vedere come andrà la curva dei contagi da qui fino a metà novembre».