Dybala e la questione rinnovo, Juventus: nessun summit in programma

0
23

Calciomercato Juventus, non è stato fissato nessun incontro tra i vertici dirigenziali bianconeri e gli agenti di Paulo Dybala per sbloccare la questione Dybala

Calciomercato Juventus, Paulo Dybala @Getty

Calciomercato Juventus Dybala/ Una delle problematiche più stringenti con le quali la Juventus deve convivere in quest’ultimo periodo, è quella relativa al rinnovo di Paulo Dybala. L’attaccante argentino, infatti, il cui contratto scadrà nel prossimo 2022, non ha ancora trovato l’accordo con il club bianconero per un suo prolungamento, con relativo adeguamento. La distanza tra domanda ed offerta è ancora piuttosto elevata: la Joya non si schioda dalla richiesta di 15 milioni annui, mentre i torinesi non vanno oltre alla proposta di un quadriennale a circa 11 milioni all’anno.

Leggi anche–>Luis Alberto alla Juventus, calciomercato: la rivelazione fa sognare i tifosi

Secondo quanto riportato dall’edizione pomeridiana di Sportmediaset, d’altronde, non ci sarebbero stati passi in avanti nella trattativa. Nessun incontro in programma, insomma, per una questione che rischia seriamente di deflagrare come una bomba ad orologeria. Qualora non si dovesse trovare un accordo in tempi brevi, infatti, aumenterebbero le possibilità di perdere il calciatore a prezzo di saldo.

Calciomercato Juventus, Dybala ora è un problema: cosa fare con la Joya?

Paulo Dybala, Calciomercato Juventus @Getty

Calciomercato Dybala Juventus/ Tutto questo ovviamente non può non incidere sul morale di un calciatore già di per sè molto sensibile. Le scialbe prestazioni offerte contro il Barcellona e la Lazio sono prove più che sufficienti per dimostrare quanto il calciatore soffra per la situazione venutasi a creare. Anche per questo, unitamente ai problemi alle vie urinarie, ha dovuto declinare la convocazione del ct dell’Argentina Scaloni, che a margine di una conferenza stampa, ha manifestato tutto il suo dispiacere per la situazione rinnovo di Dybala, a cui ha augurato di risolvere tutto al più presto.

Leggi anche–>Isco alla Juventus, calciomercato: l’affare si fa a gennaio

La partita a scacchi tra il calciatore e la società presumibilmente continuerà per molte settimane: staremo a vedere chi tra le due parti farà la prima mossa