Isco alla Juventus, calciomercato: affare fatto, annuncio dall’Inghilterra

0
2641

Calciomercato Juventus, Isco sempre più vicino ai bianconeri: l’indiscrezione che trapela dall’Inghilterra dà l’affare ad un passo dalla sua definizioneJuventus

Calciomercato Juventus Isco/ Isco-Juventus è una pista che si è improvvisamente riaccesa nelle ultime ore. Secondo quanto riportato da tuttojuve.com, che riprende alcune notizie apparse sul Daily Express, il club bianconero avrebbe rotto gli indugi e si sarebbe decisa a sferrare l’assalto decisivo per acquistare il trequartista spagnolo, ai ferri corti con il Real Madrid con il quale non ha ancora trovato un accordo per il prolungamento contrattuale. Sebbene non siano state ancora rese note le cifre dell’affare, molto probabilmente Paratici chiuderebbe l’affare attorno ai 20-25 milioni di euro.

Leggi anche–>Morata avrà un vice. La Juventus ha individuato il profilo giusto

Resta ancora da capire quale sarà la formula con la quale si definirà l’operazione: tutto lascia presagire un acquisto a titolo definitivo, anche se non è da escludere l’ipotesi di un prestito con obbligo di riscatto, per non gravare troppo su un bilancio che nell’ultima sessione estiva si è cercato di risollevare.

Calciomercato Juventus, Isco sempre più vicino: la situazione

Isco calciomercato juventus
isco calciomercato juventus (Getty Images)

ISCO JUVENTUS/ Tanto tuonò, che piovve. Verrebbe da dire. In effetti, la love story tra il nazionale spagnolo e la Vecchia Signora dura ormai da molti anni. Già Massimiliano Allegri aveva espressamente richiesto il centrocampista offensivo: Max intendeva collocarlo dietro le due punte, nel collaudato 4-3-1-2 con il quale aveva tentato di rimodulare la difesa a tre di contiana memoria. La fumata bianca, però, non arrivò: troppo alte erano le richieste dei Blancos, mal disposti ad accondiscendere alle proposte juventine.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, colpo dal Real: affare in chiusura

Ora però la situazione è drasticamente cambiata: Isco non gioca più continuità, relegato da Zinedine Zidane in più di una circostanza in panchina. Come se non bastasse, i discorsi per il rinnovo sono naufragati: ecco allora che la Juve è tornata a riallacciare i contatti mai sopiti con l’entourage del calciatore, al quale avrebbe proposto un contratto triennale da 5,5 milioni di euro annui. Le prossime ore, sotto questo punto di vista, potrebbero essere assolutamente decisive.