Calciomercato Juventus, maxi affare con la Lazio: Douglas Costa pedina di scambio

0
3227

Milinkovic Savic alla Juventus, calciomercato: i bianconeri ragionano sulla possibilità di intavolare lo scambio con Douglas Costa

Douglas Costa, Calciomercato Juventus @Getty

Calciomercato Juventus Douglas Costa/ Doveva essere l’occasione della svolta, e invece anche l’esperienza al Bayern Monaco rischia di rivelarsi per Douglas Costa un vero e proprio fallimento. Il brasiliano, impiegato con il contagocce da Flick, non è riuscito mai ad incidere con costanza, non andando oltre un goal e un assist, palesando una discontinuità di rendimento che dalle parti di Torino, purtroppo, conoscono molto bene. Appare piuttosto improbabile che il Bayern decida di riscattare il calciatore ( per il quale non c’è nessun tipo di obbligo con la Juventus): il funambolico esterno farà dunque ritorno sotto l’ombra della Mole, e sarà un problema di Paratici quello di piazzarlo, alla luce del suo ingaggio piuttosto elevato.

Leggi anche–>Juventus, l’esito degli esami di Chiellini: i tifosi lo attaccano sui social

Secondo quanto riportato dalla Notizia Sportiva, la Juventus avrebbe in mente di inserire Douglas Costa in una trattativa con la Lazio per raggiungere Milinkovic Savic, oggetto del desiderio dei bianconeri da tempo immemore: il serbo è considerato il rinforzo giusto da consegnare ad un reparto che anche in quel di Oporto ha dimostrato i suoi limiti strutturali piuttosto evidenti. Tra i due calciatori, però, c’è una discrepanza di valutazione da non sottovalutare.

Milinkovic Savic-Douglas Costa: scambio all’orizzonte tra Lazio e Juventus?

Sergej Milinkoivc Savic, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Calciomercato Milinkovic Douglas Costa/ Il serbo della Lazio è valutato dal patron Claudio Lotito circa 80 milioni di euro, mentre la la valutazione di Douglas Costa si aggira sui 20 milioni di euro: se la matematica non è un opinione, qualora i Campioni d’Italia uscenti entrassero nell’ordine di idee di affondare il colpo per il “Sergente” dovrebbero corrispondere ai capitolini un cospicuo corrispettivo in denaro, di almeno 50 milioni di euro. Non è detto neanche che il brasiliano “rientri” nei canoni biancocelesti in termini di ingaggio, alla luce dei 4 milioni abbondanti che percepiva alla Juve: ecco perché l’operazione, messa in questi termini, appare molto lontana dal concretizzarsi.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, Milenkovic ha deciso: in estate può partire